menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aia Versalis, L’Abbate: “Il ministro terrà conto di tutti gli approfondimenti tecnici”

La senatrice (M5S) ha interloquito con il ministro Costa sulla vicenda riguardante il petrolchimico di Brindisi

BRINDISI – “Il ministero dell’Ambiente si è chiaramente impegnato a tener in debito conto tutti gli approfondimenti tecnici già sviluppati nella conferenza di servizio del 1 dicembre 2020, e dunque degli esiti delle verifiche condotte da Ispra ed Arpa”. Lo dichiara la senatrice pugliese Patty L’Abbate (Movimento 5 stelle), membro della Commissione Ambiente del Senato, in risposta alle parole del sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, che ieri ha annunciato l’intenzione di impugnare presso il Tar un eventuale decreto di rinnovo dell’Aia (Autorizzazione integrata ambientale) a Eni Versalis da parte del ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, nel caso in cui non fossero state inserite delle misure a tutela dell’ambiente e della salute, fra cui l’adozione di una rete di monitoraggio della qualità dell’aria sia all’interno che sul perimetro del petrolchimico di Brindisi. “La preoccupazione per l’ambiente, sul caso Eni Versalis, è la preoccupazione di noi tutti cittadini”, afferma la senatrice, che riferisce di aver avuto di recente una interlocuzione il titolare del dicastero all’Ambiente. 

Patty L'Abbate-5

L’indicazione di tener conto degli accertamenti effettuati da Ispra ed Arpa, del resto,” era già emersa – chiarisce Patty L’Abbate - dalla risposta dello stesso ministro Sergio Costa alla mia interrogazione parlamentare del 7 luglio 2020”. Nell’atto, che è il numero 4-03770, la senatrice L’Abbate chiedeva al ministro se non ritenesse opportuno “verificare la situazione e, nel caso, adottare le iniziative necessarie affinché siano accertate le eventuali responsabilità e porre maggiore attenzione all'adeguamento dei processi produttivi dell'impianto alla migliore tecnologia disponibile”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento