Italia Nostra, 10 domande ai candidati

BRINDISI - Dieci domande di Italia Nostra a Mimmo Consales, Giovanni Brigante, mauro D'Attis, Roberto Fusco e Riccardo Rossi, i cinque candidati sindaco per il Comune di Brindisi alle elezioni del 6 e 7 maggio. Dieci domande selezionate tra i temi ritnuti prioritari per la tutela e la fruzione di beni architettonici e monumentali, oltre che ambientali. Dieci domande su cui si attendono risposte a stretto giro, possibilmente. E' un modo per introdurre elementi di approfondimento in campagna elettorale.

L'affaccio di corso Garibaldi sul porto chiuso dalla nava da crociera

BRINDISI - Dieci domande di Italia Nostra a Mimmo Consales, Giovanni Brigante, mauro D'Attis, Roberto Fusco e Riccardo Rossi, i cinque candidati sindaco per il Comune di Brindisi alle elezioni del 6 e 7 maggio. Dieci domande selezionate tra i temi ritnuti prioritari per la tutela e la fruzione di beni architettonici e monumentali, oltre che ambientali. Dieci domande su cui si attendono risposte a stretto giro, possibilmente. E' un modo per introdurre elementi di approfondimento in campagna elettorale.

"L’associazione Italia Nostra, da sempre sensibile alle sorti della città, nell’imminenza delle elezioni amministrative intende sottoporre ai cinque candidati sindaco alcune gravi e significative problematiche socio-culturali e ambientali tra le tante che riguardano il capoluogo. Lungi da ogni intento riduttivo o limitativo, stante l’ampiezza e la complessità dei problemi, sono state individuate - spiega Italia Nostra - dieci tematiche di maggiore rilevanza e attualità afferenti il patrimonio storico, architettonico e paesaggistico della città".

Italia Nostra chiede quindi "ad ogni candidato come intenda affrontare - qualora sia chiamato ad amministrare Brindisi - ciascuno dei dieci specifici temi presi in esame. Ovviamente si richiedono risposte e idee concrete e, auspicabilmente, attuabili con ragionevoli margini di probabilità. Dieci domande ai candidati a sindaco di Brindisi, nette e precise. Eccole di seguito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. Forte a Mare e Castello Alfonsino: quale destinazione d’uso attribuire in tempi brevi e come pensa si possano difendere dal vandalismo e dal degrado? 2. Corsi cittadini: come pensa possano tornare ad essere il centro economico-commerciale di Brindisi? Come pensa di risolvere il problema della congestione del traffico in città? 3. Lungomare: cosa pensa delle concessioni a privati di ampie parti della banchina, sottratta in questo modo alla fruizione pubblica? 4. Rimorchiatori: qual è la sua posizione rispetto al loro spostamento dal porto interno al porto medio? 5. Costa: come, e con quali fondi, pensa di occuparsi della bonifica e riqualificazione del litorale nord? 6. Ex Collegio “Tommaseo”: quali iniziative immediate adotterà per un suo recupero e una destinazione d’uso in tempi brevi? 7. Chiesa di Santa Maria del Casale: - pregevole esempio di architettura medievale - come pensa di riqualificare l’area antistante il santuario? 8. Capannone ex Montecatini: come pensa di renderlo fruibile senza alterarne la struttura originaria? E come ritiene si possa utilizzare l’area di S. Apollinare? 9. Energia e paesaggio: cosa pensa della presenza degli impianti eolici e fotovoltaici nel territorio comunale? 10. Associazioni culturali: quale spazio comunale, inteso come luogo pubblico di aggregazione, ritiene possa essere destinato a loro sede?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Uomo trovato morto in casa dell'anziano che assisteva: disposta autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento