rotate-mobile
Politica

Medicina in lutto: è morto Daniele Valletta, fu anche consigliere comunale

BRINDISI – Si è spento ieri a soli 58 anni, dopo una lunga malattia, il noto medico brindisino ed ex consigliere comunale Daniele Valletta.

BRINDISI - Si è spento ieri a soli 58 anni, dopo una lunga malattia, il noto medico brindisino ed ex consigliere comunale Daniele Valletta. Laureatosi a Padova, iniziò ad esercitare la professione medica nel 1980. Medico di base - il suo studio si trovava nel quartiere Centro, nei pressi di via Carmine -, fece anche da medico volontario presso la sezione di Oncologia del vecchio ospedale di Brindisi, il "Di Summa", dal 1983 a tutto il 1987.

Noto anche per le sue battaglie ambientaliste, partecipò attivamente alla vita politica brindisina, candidandosi e facendosi eleggere consigliere comunale dal 2004 al 2009 con la lista "Guadalupi per Brindisi". Attivista per il rispetto della popolazione brindisina contro i soprusi e le morti da eventi chimici, fu promotore della rete di rilevamento degli inquinanti più comuni e cancerogeni e della costituzione del registro dei Tumori della Provincia di Brindisi.

"Credeva molto nelle battaglie per l'ambiente, che erano anche le nostre", lo ricorda commosso Giorgio Sciarra. "Era presente in ogni nostra manifestazione, c'era anche a quella del 19 giugno nonostante stesse già male. Ma mi fece un gran piacere ritrovarlo in mezzo a quel corteo". Valletta lascia la moglie, Gabriella Scorsonelli, e due figli, Riccardo e Corrado. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15.30 presso la Cattedrale di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina in lutto: è morto Daniele Valletta, fu anche consigliere comunale

BrindisiReport è in caricamento