Politica

"Non sapevo che il partito ci disconosce. Faremo un gruppo misto"

Riceviamo dal consigliere comunale Massimo Pagliara il seguente intervento, legato alle dichiarazioni rilasciate al nostro giornale dal commissario regionale del Centro Democratico, Alfredo Borzillo,il quale precisava che il partito disconosce l'appartenenza dello stesso Pagliara e dell'altro consigliere Antonio Ferrari

BRINDISI - Riceviamo dal consigliere comunale Massimo Pagliara il seguente intervento, legato alle dichiarazioni rilasciate al nostro giornale dal commissario regionale del Centro Democratico, il quale precisava che il partito disconosce l'appartenenza dello stesso Pagliara e dell'altro consigliere Antonio Ferrari. Pagliara coglie l'occasione per confermare che è prossima la nascita in consiglio comunale di un gruppo misto.

Apprendo  da  BrindisiReport.it che il signor Borzillo, commissario regionale del Centro Democratico in Puglia,  nelle scorse ore ha rilasciato dichiarazioni relative  alla revoca di rappresentanza  dal gruppo  consiliare del Centro Democratico del Comune di Brindisi. Tengo a precisare che il sottoscritto non ha mai ricevuto né verbalmente, né  telefonicamente,  almeno sino alla data del 26 giugno, comunicazione di tale revoca .

Voglio ricordare che  in data 7 agosto 2013 fui  convocato per  volontà dell'on.Sansa  e del segretario provinciale Gianni Capuano  presso la sede romana del Centro Democratico alla presenza dell’ on. Tabacci per aderire e formare  un gruppo consiliare nell’assise cittadina.  A seguito dell’ incontro e dopo la  loro ufficiale  richiesta si formalizzò  il gruppo consiliare Centro Democratico nel Comune di Brindisi.

Preciso e confermo  che in effetti il sottoscritto non ha mai avuto il piacere di  incontrare e conoscere  il commissario regionale,  tanto meno mi risulta aver ricevuto  inviti da dirigenti provinciali. Inoltre a mia memoria non ricordo  che lo stesso si sia mai recato nel nostro Comune al fine di organizzare un incontro con i suoi dirigenti e consiglieri comunali,  con lo scopo di discutere  sulle tante problematiche  presenti nel nostro territorio.

Coincidenza “politica” vuole che il signor Borzillo invece di elogiare il buon operato del gruppo consiliare grazie al quale,  è stato ottenuto per la prima volta il riconoscimento di un assessore  in giunta ,  si sia al contrario,  immediatamente adoperato a disconoscere il gruppo suddetto  ”reo”  probabilmente di non aver concordato  preventivamente con il partito  l’indicazione di un nominativo da proporre al sindaco per la nomina  di cui sopra. Mi preme  evidenziare  ai tanti  che la scelta operata nell’individuare  Ugo Poli   è un  modo di interpretare la politica, suggerendo  nomi capaci e competenti  lontano da vecchie logiche partitiche legate  alla mera  sottoscrizione di una tessera .

Per quanto sopra, resta inteso che, revoca o meno di rappresentanza politica  dal gruppo consiliare del  Centro Democratico , esprimo le mie forti perplessità riguardanti la modalità attuata, mi riservo comunque di discutere tali argomenti nei luoghi e nelle sedi opportune.  In ogni caso la sostanza nella maggioranza di centrosinistra nei fatti rimarrà invariata, in quanto nei prossimi giorni valuteremo la costituzione  di  un “Gruppo Misto  Indipendente” che sin da adesso  conferma  l’appoggio incondizionato alla maggioranza che sostiene il sindaco Consales   e allo stesso assessore Ugo Poli  a cui vanno i miei personali auguri di buon lavoro. (Massimo Pagliara)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non sapevo che il partito ci disconosce. Faremo un gruppo misto"

BrindisiReport è in caricamento