rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Altra adesione alla candidatura di Cavalera: Quarta passa a Forza Italia

Lo annuncia lo stesso ex amministratore delle farmacie comunali, spiegando di essere stato definitivamente convinto da Tajani

BRINDISI – Ancora riposizionamenti, in vista del rinnovo del consiglio comunale di Brindisi, il 10 giugno prossimo. L’ex amministratore delle farmacie comunali Gianluca Quarta, eletto nelle precedente, e di breve vita, tornata amministrativa nella lista del Nuovo centro destra – Area Popolare, annuncia questa volta la propria adesione a Forza Italia, spiegando di aver abbandonato ogni indugio dopo la rfecente visita a Brindisi del presidiente del parlamento europeo.

Gianluca Quarta-3Folgorato da Tajani sulla strada per piazza Matteotti (quella di Damasco meglio evitala di questi tempi), Gianluca Quarta spiega infatti che “la mia già convinta adesione al Partito Popolare Europeo è stata ancor più rafforzata dallo straordinario risultato ottenuto lo scorso 4 marzo con elezione dell'on. Mauro D'Attis nel Parlamento Italiano, quale unico rappresentante politico della città capoluogo”.

 “L’arrivo a Brindisi del presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani – prosegue Quarta -  e le sue dichiarazioni in merito alla costituzione del Fondo Europeo per il Sud, che raccoglierà tutti i fondi comunitari non utilizzati nelle regioni meridionali,  non ha fatto altro che rafforzare la fiducia nei confronti dei miei rappresentanti politici”.

“Per questo motivo e con l'augurio di lavorare al meglio per il nostro territorio – conclude -  entro a far parte del gruppo di Forza Italia e dei Popolari Europei, sostenendo il candidato sindaco Roberto Cavalera e condividendo appieno con la coalizione, il percorso che ha portato alla scelta della persona e del professionista per questo importante ruolo istituzionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra adesione alla candidatura di Cavalera: Quarta passa a Forza Italia

BrindisiReport è in caricamento