rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica Ostuni

Piazzale stazione: sindaco sollecita le Ferrovie a pulire i canali di scolo

OSTUNI - “Pulizia dei canali all’ombra dei binari: noi abbiamo fatto la nostra parte. Ora tocca alle Ferrovie dello Stato fare altrettanto”. E’ quanto scrive in una nota il sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella. Con riferimento agli allagamenti che si verificano nel piazzale e nell’area antistante la stazione ferroviaria di Ostuni, l’Amministrazione comunale ha inoltrato un’informativa all’ingegnere Vittorio Altini di “Rete Ferroviaria dello Stato” di Bari sul mantenimento in efficienza dei canali di scolo delle acque bianche (di competenza delle Ferrovie Italiane Spa).

OSTUNI - ?Pulizia dei canali all?ombra dei binari: noi abbiamo fatto la nostra parte. Ora tocca alle Ferrovie dello Stato fare altrettanto?. E? quanto scrive in una nota il sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella. Con riferimento agli allagamenti che si verificano nel piazzale e nell?area antistante la stazione ferroviaria di Ostuni, l?Amministrazione comunale ha inoltrato un?informativa all?ingegnere Vittorio Altini di ?Rete Ferroviaria dello Stato? di Bari sul mantenimento in efficienza dei canali di scolo delle acque bianche (di competenza delle Ferrovie Italiane Spa).

Più che informare, il Comune in verità sollecita: ?Questa Amministrazione a seguito dei nuovi lavori di riqualificazione del piazzale della stazione ferroviaria ostunese, ha provveduto alla pulizia della griglia di fogna bianca ivi esistente. Pertanto si invita Rfs a provvedere alla manutenzione e pulizia del canale di scolo parallelo alla linea ferroviaria Ostuni?Fasano, sino a quando non saranno effettuati i lavori di potenziamento delle opere idrauliche esistenti, così come prescritto da una precedente ordinanza?.

La nota, inviata anche alla Prefettura di Brindisi, fa seguito ai lavori urgenti di pulizia dei pozzetti stradali, delle canditoie e dei canali di scolo del piazzale antistante la stazione ferroviaria effettuati lo scorso 21 agosto. A seguito dell?improvviso temporale di fine luglio scorso, si verificò un ennesimo stato di allagamento del piazzale con le griglie che non riuscirono a drenare tutta l?acqua piovana.

L?Ente locale, con incarico alla ditta Slia, ha provveduto ad effettuare i lavori urgenti di ripulitura dei canali mentre rimane quello di competenza delle Ferrovie che, se invaso da sterpi spontanei, terriccio e altro materiale, rende vano ogni intervento effettuato dal comune sul piazzale.

Esplicito, dunque, il senso dell?ordinanza sindacale trasmessa alle Ferrovie dello Stato, affinché la società provveda in tempi brevi a quanto di sua competenza per evitare ulteriori allagamenti del piazzale: ?Nuove emergenze sarebbero infatti imputabili non all?Ente locale ma per disservizio alle Ferrovie dello Stato?, taglia corto il sindaco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale stazione: sindaco sollecita le Ferrovie a pulire i canali di scolo

BrindisiReport è in caricamento