Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Primarie Pd / Buona affluenza

BRINDISI - Forte affluenza alle primarie del Pd: lunghe file a Brindisi, tweet polemico di Tomaselli su Mele elettore di Renzi. Per ora nessun problema ai seggi.

BRINDISI - Lunghe file e clima sereno alle primarie del Pd a Brindisi: già a partire dalle 9.30 l'affluenza al seggio allestito nell'auditorium del Museo provinciale Ribezzo è iniziata ad aumentare costantemente e intorno alle 12 la fila di persone in attesa di poter esprimere il proprio voto occupava tutto il chiostro del palazzo di piazza Duomo.

In fila c'era il popolo del Pd, ma trattandosi di primarie aperte c'erano anche i non iscritti al Partito democratico, come l'avvocato Roberto Fusco (Si Democrazia) o i simpatizzanti dell'associazione Sviluppo e Lavoro di Giovanni Brigante, così come pure qualche esponente di "No al Carbone" e "Brindisi Bene Comune".

Il sindaco di Carovigno, l'ex deputato Mimmo Mele, ha votato a Ostuni. La notizia anticipata ieri da BrindisiReport.it dell'appoggio di Mele a Matteo Renzi ha fatto molto discutere nel Partito democratico e in altri ambienti politici e non solo del centro sinistra, e questa mattina il senatore Salvatore Tomaselli ha scritto su Twitter: «Primarie Pd, a Ostuni ha appena votato Mimmo Mele, ex deputato Udc, sindaco centrodestra di Carovigno, ovviamente per Renzi. Imbarazzo?».

Ad Ostuni ha votato perfino Matteo Tanzarella, sindacalista e componente del comitato a sostegno della candidatura di Gianfranco Coppola (Pdl) a sindaco della città bianca. La partecipazione al voto da parte dei non iscritti al partito farà discutere anche nei prossimi giorni. C'è da scommetterci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd / Buona affluenza

BrindisiReport è in caricamento