Politica

Protezione civile: delega speciale al consigliere Vinci

FASANO - Il sindaco di Fasano, Lello Di Bari, ha conferito una delega speciale in materia di Piano di protezione civile al consigliere comunale Giuseppe Vinci (Pdl). Per il primo cittadino c’era l’esigenza di potenziare l’iniziativa politica finalizzata al monitoraggio delle misure di prevenzione previste nel Piano comunale di emergenza di protezione civile approvato in Consiglio comunale lo scorso 13 maggio.

Piazza Ciaia e sullo sfondo il municipio di Fasano

FASANO - Il sindaco di Fasano, Lello Di Bari, ha conferito una delega speciale in materia di Piano di protezione civile al consigliere comunale Giuseppe Vinci (Pdl). Per il primo cittadino c'era l'esigenza di potenziare l'iniziativa politica finalizzata al monitoraggio delle misure di prevenzione previste nel Piano comunale di emergenza di protezione civile approvato in Consiglio comunale lo scorso 13 maggio.

Il consigliere Vinci, in un rapporto di collaborazione con l'assessore Vito Nicola Napoletano (che continuerà ad avere la delega alla Protezione civile), dovrà occuparsi anche della ricerca di finanziamenti e mezzi, nonché delle necessarie risorse strumentali di pronto intervento.

"Ho voluto conferire un'altra delega di lavoro - precisa il sindaco Di Bari - anche per continuare a perseguire la logica del favorire il più ampio coinvolgimento dei consiglieri comunali nella realizzazione degli obiettivi di governo".

"Il consigliere Vinci - prosegue Di Bari - avrà cura di sensibilizzare, in caso di necessità i competenti organi tecnici del Comune e di tenermi costantemente informato e potrà, altresì, partecipare ai lavori delle commissioni consiliari che tratteranno temi legati ai campi di azione della Protezione civile».

Con quella conferita al consigliere Vinci, diventano sette le deleghe speciali di lavoro conferite a consiglieri comunali nei mesi scorsi: Donato Ammirabile (Lavori pubblici), Gianleo Moncalvo (Verifica dell'attuazione del programma amministrativo), Gianni Latartara (Verifica e controllo della qualità e della regolare esecuzione dei lavori di pubblica utilità), Giuseppe Contento (Arredo urbano), Grazia Neglia (Pari Opportunità e Laboratorio Bollenti Spiriti), Franco Mastro (al complesso del "Minareto").

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile: delega speciale al consigliere Vinci

BrindisiReport è in caricamento