rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Prove di dialogo a sinistra tra Pd, Articolo Uno e Bbc

All’incontro partecipa anche Impegno sociale che sembra essersi allontanato dal gruppo dei moderati di Marino dopo l’intesa tra questi e i fittiani. Incognita grillini

BRINDISI – Se Forza Italia ha stretto la mano agli (ex) nemici usciti sfiduciati dalla passata Amministrazione centrista trainata da Marcello Rollo, i partiti e i movimenti della parte opposta – la sinistra – hanno avviati prove di dialogo, nella speranza di trovare l’intesa per costituire un polo alternativo a quello di centrodestra.

A sinistra

Al confronto, per ora lontano dai riflettori della stampa, sembrano interessati il Partito democratico, impegnato nella fase della ricostruzione dopo le ultime vicissitudini (anche se resta da definire il rapporto con il governatore della Puglia, Michele Emiliano), Articolo Uno, Sinistra italiana e Possibile. Il collante tra il Pd e quella che nell’ultima Amministrazione era l’altra sinistra, alternativa appunto alla prima, sarebbe stato scoperto di recente. Complice la pax della sponda di destra, rimasta orfana delle voci più estreme costituite da Lega con Salvini, Movimento più 39 e Movimento sovranista alla ricerca di una collocazione. E in attesa di incontro con il gruppo di Nando Marino e di una parte dei fittiani di Direzione Italia, rimasta in vista dopo il battesimo di Noi con l’Italia.

A destra

In altri termini il gruppo costituito da Fi, dai centristi di Marcello Rollo e Massimo Ferrarese, dal movimento di Euprepio Curto e dal Partito repubblicano di Giovanni Antonino proprio non va giù al popolo che ancora crede nei valori della sinistra. Popolo che intende arrivare a Palazzo di città. Per farlo servono alleanze. Anche perché bisogna mettere in conto il confronto don il Movimento Cinque Stelle perché i “grillini” a Brindisi ci sono. Il punto è che non escono alla scoperta nella fase pre elettorale, ma viaggiano on line sulla piattaforma.

I rapporti con Emiliano

L’incontro della sinistra al momento è finalizzato a un confronto sul programma: affinità su diversi punti, dopo la presa di posizione contro il governo Emiliano su questioni che attengono allo sviluppo, come l’approdo della Tap e il potenziamento dell’aeroporto civile di Grottaglie. Capitolo a parte, poi, la sanità. Argomenti ai quali è interessato Impegno sociale, il movimento che intende portare avanti il progetto di Carmelo Palazzo, il primo a prendere le distanze dall’ex sindaca Carluccio. Motivo per il quale si è allontanato da Marino: passo indietro dopo l’intesa con il coordinatore cittadino di Direzione Italia, Italo Guadalupi.

Prematuro parlare di candidato sindaco, anche se pare che le uniche quotazioni siano quelle riconducibili a Riccardo Rossi, consigliere comunale uscente, già candidato primo cittadino e pure candidato governatore della Puglia. Sarà d'accordo Articolo Uno?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prove di dialogo a sinistra tra Pd, Articolo Uno e Bbc

BrindisiReport è in caricamento