rotate-mobile
Politica

Riunione della Commissione Civex a Brindisi

BRINDISI - Brindisi, nel 2014, ospiterà una riunione dei 110 membri della commissione Civex del Comitato delle Regioni di Bruxelles (organo dell’Ue competente in materia di sicurezza, giustizia, politica di immigrazione, devolution, governance, attuazione del decreto Ue, politica di vicinato, cooperazione decentrata per lo sviluppo e allargamento).

BRINDISI - Brindisi, nel 2014, ospiterà una riunione dei 110 membri della commissione Civex del Comitato delle Regioni di Bruxelles (organo dell'Ue competente in materia di sicurezza, giustizia, politica di immigrazione, devolution, governance, attuazione del decreto Ue, politica di vicinato, cooperazione decentrata per lo sviluppo e allargamento).

Avanzata da Mauro D'Attis, consigliere comunale di Brindisi, nonché membro effettivo del comitato delle Regioni dal luglio del 2012 su designazione dell'Anci (Associazione nazionale comuni italiani), la proposta è stata approvata all'unanimità dalla commissione. Si tratta di un'iniziativa condivisa, come fa sapere lo stesso D'Attis, con il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales. La data della riunione è ancora da stabilire e sarà comunque compresa fra luglio e ottobre 2014, nel corso, quindi, del semestre di presidenza italiana dell'Ue (luglio-dicembre 2014).

"Sono molto soddisfatto - dichiara D'Attis - per l'accoglimento della mia proposta da parte dei colleghi della commissione Civex, che la mia città sarà in grado di accogliere nel migliore dei modi nel 2014. Ringrazio loro, il mio gruppo politico del Ppe e la delegazione italiana che hanno sostenuto la candidatura e il sindaco di Brindisi Consales che ha sottoscritto la mia idea".

L'appuntamento si articolerà in due giorni: nel primo si terrà la riunione di tutti i membri della commissione; nel secondo, un convegno sul ruolo che gli enti locali e regionali potranno svolgere nel ruolo dell'Ue e sui nessi dell'attività proposta con il programma di lavoro e le priorità politiche della commissione Civex. Costituita nel 1993, la commissione Civex si adopera affinché, nel contesto dell'attività legislativa europea, vengano garantite le identità locali e regionali minori, da sempre più vicine al cittadino.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riunione della Commissione Civex a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento