San Michele Salentino, il sindaco Allegrini nomina i nuovi assessori

La rimodulazione della Giunta era prevista nel programma di maggioranza. Tra le deleghe, prevista quella alla "gentilezza"

SAN MICHELE SALENTINO - Il sindaco Giovanni Allegrini, con apposito decreto, ha nominato oggi i nuovi assessori, rimodulando le deleghe.

“Si tratta di un avvicendamento previsto dal programma di maggioranza – spiega Allegrini - per consentire ad altri giovani che hanno permesso nel giugno 2017 la nostra vittoria, di maturare questa esperienza amministrativa, mettendo a disposizione del nostro paese le proprie radici, l’entusiasmo e le competenze. Alla base del nostro progetto per San Michele c’era, anzitutto, un legame stretto con il territorio e la scelta di donare il proprio tempo al bene comune e pubblico. L’arrivo di queste due personalità ma, anche e soprattutto, coloro che nei precedenti due anni e mezzo hanno lavorato proficuamente per San Michele, ci dà la forza e lo slancio per fare ancora di più. Abbiamo molti progetti che stanno per avviarsi ed altri che porteremo avanti con operatività e concretezza”.

Il primo cittadino, che conserverà le deleghe ai Lavori Pubblici e Personale, durante la conferenza stampa in programma la prossima settimana, presenterà alcune novità che riguardano il Consiglio comunale e traccerà, inoltre, un bilancio di questi due anni e mezzo di consiliatura tra progetti realizzati e in via di realizzazione, in sinergia con l’istituzione scolastica, religiosa, associativa di San Michele, sempre in un costante e positivo confronto con la cittadinanza.

“Ringrazio i miei assessori e consiglieri per l'impegno, la dedizione e il lavoro che hanno svolto e svolgono – conclude Allegrini - tutte persone che operano per il benessere della collettività. La mia maggioranza è unita e coesa e continuerà ad operare da collante tra il territorio e l'Ente”.

Entrano in Giunta Angela Martucci (assessora allo spettacolo, sport e pari opportunità) e Rosalia Fumarola (assessora alla cultura, promozione del territorio e politiche giovanili). Confermati Vitantonio Scatigna (vice sindaco con delega  ai  servizi sociali  e sanità) e Tiziana Barletta (assessora alla pubblica istruzione, ambiente e gentilezza). Ricoprono la carica di consiglieri comunali  Michele Salonna (delega al servizio civile e associazionismo), Michele Cordari (delega al bilancio) e Annaisabella Ciciriello  (delega alle attività produttive e agricoltura). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento