rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica Ceglie Messapica

Servizio bus a Ceglie: "Ci saranno meno corse, ma i conti dell'opposizione sono sbagliati"

CEGLIE MESSAPICA - Botta e risposta fra maggioranza e opposizione, l’uno contro l’altro armati. L’ultimo, in ordine di tempo, oggetto della contesa è il servizio di trasporto urbano recentemente esternalizzato alla Stp, niente più servizio in house, come avveniva fino al 30 dicembre scorso. “Falso che ci sia un aggravio dei costi e tanto meno un ridimensionamento della qualità”, dice il vicesindaco Cesare Epifani, che contesta cifre e dati forniti dal consigliere di minoranza (ex Pd, oggi indipendente) Rocco Argentiero che ha parlato di un aggravio delle spese a carico del Comune pari al 120 per cento con una contestuale diminuzione delle corse: da 45mila euro a 104.500 euro. “Il servizio ci costerà solo 45mila euro all’anno più Iva”, dice Epifani, “è vero che le corse diminuiranno, ma non nel numero indicato da Argentiero”.

CEGLIE MESSAPICA - Botta e risposta fra maggioranza e opposizione, l'uno contro l'altro armati. L'ultimo, in ordine di tempo, oggetto della contesa è il servizio di trasporto urbano recentemente esternalizzato alla Stp, niente più servizio in house, come avveniva fino al 30 dicembre scorso. "Falso che ci sia un aggravio dei costi e tanto meno un ridimensionamento della qualità", dice il vicesindaco Cesare Epifani, che contesta cifre e dati forniti dal consigliere di minoranza (ex Pd, oggi indipendente) Rocco Argentiero che ha parlato di un aggravio delle spese a carico del Comune pari al 120 per cento con una contestuale diminuzione delle corse: da 45mila euro a 104.500 euro. "Il servizio ci costerà solo 45mila euro all'anno più Iva", dice Epifani, "è vero che le corse diminuiranno, ma non nel numero indicato da Argentiero".

Quanto diminuiranno, Epifani si riserva di verificare. Quel che è certo, conferma il vicesindaco in carica, è che nei 45mila euro indicati nel preventivo della Stp "non sono contemplate le corse da e per il centro di riabilitazione neurolesi e motulesi San Raffaele, servizio per il quale provvederemo da qui a breve, diversamente". I 45mila euro, per inciso, sono il preventivo di spesa relativo alla copertura del servizio da gennaio a giugno, non per tutto l'anno.

La esternalizzazione ha l'obiettivo dichiarato nella delibera che ha dato il via all'affidamento diretto, di "erogare un servizio migliore alla cittadinanza con minori interruzioni dello stesso dovuti alla scarsità dei mezzi in dotazione, alla necessità di interventi manutentivi ai mezzi e alla tempestività nel reperire i lavoratori idonei al servizio tramite agenzia interinale o altro canale di acquisizione di lavoratori".

Obiettivo perfettamente messo a segno, garantisce Epifani, che in merito alla prima contestazione da parte del consigliere di minoranza, ossia la presunta illegittimità dell'affidamento diretto del servizio, senza passare da bando pubblico, replica: "Noi abbiamo chiesto al funzionario di settore se si potesse dare corso all'affidamento - precisa Epifani - che con una determina apposita ha garantito il nulla osta. Dopodiché ci stiamo attrezzando per fare la gara, intanto stiamo viaggiando verso il miglioramento del servizio. Preciso che i costi sostenuti per il trasporto urbano fino a questo momento, ammontano a 100.894 euro nel 2008; 99.233 nel 2009; 34.010 nei primi quattro mesi del 2010. Mi dica allora il consigliere dove troverebbero riscontro le cifre da lui indicate".

Per quanto riguarda i tre autisti "disoccupati e padri di famiglia sbattuti fuori dal mondo del lavoro alla vigilia di Natale", Epifani replica: "Sono e siamo umanamente vicini a queste persone, ma non possiamo farci niente, noi dobbiamo garantire il ricambio delle persone in servizio, invece fino a questo momento e per cinque anni sono sempre stati gli stessi, non c'è stata alcuna rotazione. Certo è che questa amministrazione non si dimentica di nessuno e lo dimostreremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio bus a Ceglie: "Ci saranno meno corse, ma i conti dell'opposizione sono sbagliati"

BrindisiReport è in caricamento