rotate-mobile
Politica

"Subito un consiglio comunale sull'Università"

BRINDISI - “Entro la fine del mese di gennaio gli organi della Università degli Studi di Bari (Senato accademico e consiglio di amministrazione) dovranno deliberare sui corsi oggetto della proposta di convenzione all’attenzione del nostro consiglio comunale".

BRINDISI - ?Entro la fine del mese di gennaio gli organi della Università degli Studi di Bari (Senato accademico e consiglio di amministrazione) dovranno deliberare sui corsi oggetto della proposta di convenzione all?attenzione del nostro consiglio comunale che, allo stato attuale, non è stata ancora discussa e approvata dal consiglio comunale. Poiché riteniamo fondato il rischio che i corsi di laurea possano essere bloccati, chiederemo domani al presidente del consiglio comunale di convocare con urgenza e in via straordinaria entro il 28 gennaio prossimo una seduta consiliare ad hoc?.

Pietro Guadalupi, consigliere di Forza Italia e membro della commissione speciale Università, spiega i motivi della richiesta indirizzata al presidente del consiglio comunale di Brindisi e sottoscritta dai gruppi consiliari di centrodestra di Forza Italia, Futuro e Libertà, Brindisi Avanti veloce, La Puglia prima di tutto e Movimento Regione Salento.

?Con i colleghi ? continua Guadalupi ? abbiamo condiviso la preoccupazione di accelerare la discussione dopo che in conferenza dei capigruppo, alla presenza del sindaco e del magnifico rettore di Bari, sono stati affrontati tutti gli aspetti. Come abbiamo ribadito in quella occasione vogliamo evitare che i corsi universitari si blocchino e soprattutto vogliamo migliorare la presenza universitaria a Brindisi sotto tutti i punti di vista comprese la complicata vicenda della sede e quella relativa ai servizi per gli studenti?.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Subito un consiglio comunale sull'Università"

BrindisiReport è in caricamento