rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica Ostuni

Tappa a Ostuni per l’onorevole Francesco Pionati

OSTUNI - Tappa a Ostuni per il segretario nazionale di Alleanza di centro. Il 14 aprile prossimo, l'onorevole Francesco Pionati, sarà in visita nella Città bianca, presso la Masseria Traetta. Per l'occasione terrà un incontro con tutti gli iscritti e simpatizzanti del partito, per un’analisi della situazione politica attuale. L'incontro è stato organizzato dal coordinatore provinciale di Adc, Pino Trinchera, che è anche vice coordinatore regionale e componente del consiglio nazionale.

OSTUNI - Tappa a Ostuni per il segretario nazionale di Alleanza di centro. Il 14 aprile prossimo, l'onorevole Francesco Pionati, sarà in visita nella Città bianca, presso la Masseria Traetta. Per l'occasione terrà un incontro con tutti gli iscritti e simpatizzanti del partito, per un?analisi della situazione politica attuale. L'incontro è stato organizzato dal coordinatore provinciale di Adc, Pino Trinchera, che è anche vice coordinatore regionale e componente del consiglio nazionale.

Francesco Pionati, oggi impegnato in politica, ha alle spalle una lunga carriera giornalistica. Entrato in Rai nel 1983, quale vincitore di una borsa di studio, dopo un anno venne assegnato al TG1, dove ha ricoperto a lungo il ruolo di cronista parlamentare e successivamente quello di vicedirettore. Ha all'attivo anche una lunga esperienza sindacale, prima quale componente del Direttivo dell?Associazione Stampa Parlamentare, poi del Comitato di Redazione del Tg1 e infine dell?esecutivo dell?USIGRAI (Unione sindacale giornalisti Rai).

È stato nominato, nel 2004, nel consiglio di amministrazione di Cinecittà Holding ed ha fatto parte della Commissione Ministeriale per la revisione cinematografica. La sua attività politica ha inizio, invece, nel 2006: primo dei non eletti nel partito Udc, sostituì Cuffaro a seguito delle sue dimissioni. Nel dicembre del 2007 il Coordinamento dei Piccoli Comuni d?Italia gli conferì il premio di migliore senatore dell?anno insieme alla senatrice Colomba Mongiello del Partito Democratico e a Tommaso Sodano, del Partito della Rifondazione Comunista.

Il 28 novembre 2008 l?addio all'Unione di Centro, in disaccordo con la politica di Casini di allontanamento dal centrodestra e di costituzione di un terzo polo autonomo. A seguire la fondazione del suo movimento politico (Alleanza di Centro per la Libertà). Nel gennaio 2011 è stato tra i fondatori del gruppo a sostegno della maggioranza ?Iniziativa Responsabile?, di cui è attualmente portavoce.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa a Ostuni per l’onorevole Francesco Pionati

BrindisiReport è in caricamento