Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Un altro trasferimento PdL-Consales

BRINDISI - Giovanni Brigante voleva una risposta a stretto giro, al suo appello anti-trasformismi rivolto agli altri candidati? Eccola qua, a neppure due ore di distanza: passa con Mimmo Consales un altro ex consigliere del PdL. Sulle orme di Luigi Modugno, anche Salvatore Giannace. Le motivazioni sono naturalmente solo politiche e di spirito di servizio nei confronti della città, come dimostrato nella precedente esperienza amministrativa con Mennitti.

BRINDISI - Giovanni Brigante voleva una risposta a stretto giro, al suo appello anti-trasformismi rivolto agli altri candidati? Eccola qua, a neppure due ore di distanza: passa con Mimmo Consales un altro ex consigliere del PdL. Sulle orme di Luigi Modugno, anche Salvatore Giannace. Le motivazioni sono naturalmente solo politiche e di spirito di servizio nei confronti della città, come dimostrato nella precedente esperienza amministrativa con Mennitti.

"Avevo già avviato da tempo una riflessione sulla gestione del partito in cui militavo e nel quale avevo riposto le mie speranze per un profondo cambiamento nel modo di fare politica e di interpretare i bisogni della gente. Così non è stato; un partito dove le regole vengono fatte per poi essere disattese o meglio, interpretate a proprio uso e consumo, mi vedeva in una posizione critica e di grande sofferenza", scrive Giannace rivelando finalmente il malessere che ha sopportato negli ultimi tre anni

"Sono stato sempre al mio posto con la sobrietà e la serietà che mi contraddistinguono, avallando anche talune scelte amministrative da me non condivise - e questo non dovrebbe essere una garabzia, però -, nel rispetto dell'elettorato che rappresentavo. Oggi alla fine di questa consiliatura e alla luce degli ultimi accadimenti, avendo valutato con attenzione il programma elettorale del candidato sindaco Mimmo Consales, e condividendo in pieno lo spirito che lo anima, metto ancora una volta la mia esperienza, serietà ed onestà, al servizio di questa città per progettare al suo fianco il futuro della stessa ed il riscatto dei suoi cittadini, da tanto tempo mortificati".

Ora si attende anche per Giannace la valutazione del coordinatore provinciale del PdL, Luigi Vitali, che nel caso di Modugno aveva fatto sapere a Consales e Ferrarese che non avevano fatto un buon affare. E per l'ultimo acquisto?

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro trasferimento PdL-Consales

BrindisiReport è in caricamento