rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Politica

Vendola: “Da Delrio insulti personali”

BARI - “Il neoeletto presidente dell'Anci Delrio replica ad un giudizio politico con insulti di carattere personale, con parole scortesi ed avventate - aggiunge - credo che prima di impartire lezioni il neopresidente Delrio dovrebbe prenderne qualcuna di buona educazione”. Non si placa, dunque, la polemica a distanza tra il neo presidente dell’Anci, Graziano Delrio (sindaco di Reggio Emilia) ed il Governatore della Puglia Nichi Vendola, a margine del Convegno nazionale dell’Anci (chiusosi a Brindisi sabato scorso).

BARI - "Il neoeletto presidente dell'Anci Delrio replica ad un giudizio politico con insulti di carattere personale, con parole scortesi ed avventate - aggiunge - credo che prima di impartire lezioni il neopresidente Delrio dovrebbe prenderne qualcuna di buona educazione". Non si placa, dunque, la polemica a distanza tra il neo presidente dell'Anci, Graziano Delrio (sindaco di Reggio Emilia) ed il Governatore della Puglia Nichi Vendola, a margine del Convegno nazionale dell'Anci (chiusosi a Brindisi sabato scorso).

Ad aprire le danze era stato stamane Delrio: " Vendola pensi al sistema delle Regioni, il sistema Anci riguarda i Comuni, quindi se ne occupano i sindaci".

Erano state queste le dichiarazioni mattutine di Graziano Delrio, rese durante la prima conferenza stampa tenuta a Reggio Emilia, dopo la sua elezione a numero uno dell'Anci. E' evidente che Delrio non ha perdonato a Vendola il commento a caldo rilasciato mercoledì scorso all'interno dei padiglioni di Sant'Apollinare , subito dopo la sua proclamazione. Parole sulle quali nel pomeriggio di oggi è tornato lo stesso Vendola: "Ho considerato - spiega il presidente della Regione Puglia - la bocciatura del sindaco di Bari Michele Emiliano alla presidenza dell'Anci un atto grave che consolida un processo di marginalizzazione del Mezzogiorno d'Italia. Un piccolo indicatore di quel clima culturale che alimenta le spinte secessioniste. Si tratta di un giudizio politico e lo confermo".

Ma il sindaco di Reggio Emiliana non ci sta. E così in serata è giunta anche la sua controreplica: "Io non ho offeso Vendola, ho solo detto che all'assemblea dell'Anci di Brindisi mi sembrava che non stesse capendo che non stavamo facendo un referendum Nord-Sud, non era quella la sede".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendola: “Da Delrio insulti personali”

BrindisiReport è in caricamento