Le Acli provinciali invitano a votare sì al referendum

Anche i direttivi provinciali delle Acli di Brindisi per domenica 17 aprile 2016 invitano a partecipare al referendum abrogativo della legge sulla proroga fino ad esaurimento dei giacimenti estrattivi di gas e petrolio nei nostri mari, ed a votare sì

Capodogli spiaggiati sul Gargano

BRINDISI - Anche i direttivi provinciali delle Acli di Brindisi per domenica 17 aprile 2016 invitano a partecipare al referendum abrogativo della legge sulla proroga fino ad esaurimento dei giacimenti estrattivi di gas e petrolio nei nostri mari, ed a votare sì. "Le Acli e tutte le associazioni d’ispirazione cristiana, sulla scorta di quanto redatto nell'Enciclica 'Laudato SI’ di Papa Francesco a tutela del Creato e della Casa Comune, si sono schierate a favore del sì per l'abrogazione della legge", fa sapere infatti un comunicato.

acli trivelle-2La nota è diretta agli iscritti e alle loro famiglie: "Vi trasmettiamo i file del materiale per la campagna referendaria, che dobbiamo stampare e divulgare nelle nostre comunità, per mettere a conoscenza le persone, sia delle ragioni del voto sì, sia per indirizzarle a recarsi a votare, perchè, se non si raggiunge il quorum del 50 per cento più uno degli aventi diritti al voto in tutta Italia, è come se si votasse a favore del mantenimento delle trivelle nei nostri mari, a tempo indeterminato, con tutti i rischi per il nostro benessere e vivibilità. Pertanto, bisogna andare a votare sì, per dire no alle trivelle. Confidando fermamente nel nostro collettivo impegno, salutiamo sentitamente", è il messaggio dei direttivi provinciali Acli del Brindisino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento