Uds Brindisi dice no alle trivelle con una mostra fotografica

Domenica 10 Aprile a partire dalle ore 10 si terrà una mostra fotografica sull'ambiente alla scalinata Virgilio: abbiamo deciso di organizzarla per sensibilizzare e informare la città in vista del prossimo referendum, fissato per il 17 Aprile

Una manifestazione studentesca

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Uds Brindisi. 

Domenica 10 Aprile a partire dalle ore 10 si terrà una mostra fotografica sull'ambiente alla scalinata Virgilio: abbiamo deciso di organizzarla per sensibilizzare e informare la città in vista del prossimo referendum, fissato per il 17 Aprile, nel quale i cittadini saranno chiamati a esprimersi sulla presenza e sulla durata delle trivellazioni nei nostri mari.

Noi dell'Unione degli Studenti Brindisi pensiamo che il mare sia una delle più grandi ricchezze per il nostro territorio e come tale va preservato da qualsiasi forma di deturpazione. Siamo fermamente convinti che i soldi che verrebbero investiti in questi impianti dovrebbero essere utilizzati in forme di approvvigionamento energetico con minore impatto ambientale e, soprattutto, vogliamo che il mondo che ci verrà lasciato in eredità non sia danneggiato da un governo che punta solo al lucro e al guadagno delle grandi aziende, a discapito della salute della popolazione e della bellezza del nostro territorio!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento