rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Salute

A Brindisi la presentazione della rete oncologica pugliese

Il 15 novembre il polo universitario dell'Asl ospietrà l’incontro che avrà come tema specifico “Lea - Pdta e migrazione oncologica”

BRINDISI - Sarà presentata a Brindisi la rete oncologia pugliese, giovedì 15 novembre 2018. Dalle 15.30 alle 20.00, presso il polo universitario dell'Asl di Brindisi, in piazza Di Summa  si svolgerà  l’incontro che avrà come tema specifico “Lea - Pdta e migrazione oncologica”.

L’evento, promosso dalla Federazione italiana delle associazioni di volontariato in oncologia (Favo), è organizzato nell’ambito di un ciclo di incontri itineranti in collaborazione con il dipartimento di oncologia jonico adriatico della rete oncologica pugliese, con l’Istituto Tumori di Bari e la stessa Rete Oncologica Pugliese (ROP). L’obiettivo è ascoltare le esigenze del territorio e operare un confronto tra medici, operatori sanitari, rappresentanti di associazioni e soprattutto pazienti, circa i servizi e le prestazioni di cura e ricovero fornite nella provincia di Brindisi in ambito oncologico. L’incontro è propedeutico allo Stato dell’Arte dell’Oncologia di ogni provincia pugliese - considerata l’alta incidenza di pazienti oncologici e la loro migrazione fuori regione - e all’avvio ufficiale che il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano stabilirà con proprie modalità operative.

La Regione Puglia prosegue il cammino per rendere più operativa la Rete Oncologica Pugliese: di recente l’Unità di Coordinamento della Rete (UCooR) ha approvato i COrO (Centri di Orientamento Oncologico) ed a breve approverà il “Regolamento” per stabilire precise mansioni. La Favo, nominata prima rappresentanza delle Associazioni di Volontariato all’interno della ROP, svolge parte attiva nella definizione del Regolamento e dei Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) regionali e territoriali per ciascuna delle principali patologie tumorali, oltre che nella sensibilizzazione e informazione su diritti e opportunità per i pazienti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Brindisi la presentazione della rete oncologica pugliese

BrindisiReport è in caricamento