"Match it now", Admo in piazza per promuovere la donazione del midollo osseo

Sabato 19 ottobre dalle 10  alle 20 ci si potrà tipizzare, sarà presente l’autoemoteca e con l’occasione nella mattinata si potrà anche donare il sangue

BRINDISI - Sabato 19 ottobre torna Match it now nella piazza di Brindisi, cosi come in tutte le piazze italiane già dal 21 settembre. Match it now è la manifestazione nazionale dove i volontari Admo sono presenti nelle piazze per informare e sensibilizzare i cittadini alla donazione di midollo osseo, e per iscrivere i potenziali donatori nel registro internazionale, dando la propria disponibilità a donare se compatibili. La donazione di cellule staminali emopoietiche molto spesso è l’unica possibilità di vita per un paziente affetto da gravi malattie del sangue,quali linfoma,mieloma e leucemie. Sono molte le persone che ogni anno in Italia  necessitano di trapianto, ma purtroppo  solo una su 100mila è il tipo giusto. 

Per coloro che non hanno un donatore consanguineo la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati,dei quali cioè sono già note le caratteristiche genetiche,che crea per il malato maggior possibilità di guarigione. Tali informazioni vengono poi inserite nel Registro Nazionale , collegato con tutti i Registri internazionali.

A Brindisi dalle ore 10  alle ore 20 ci si potrà tipizzare, sarà presente l’autoemoteca messa a disposizione dall‘Avis Brindisi e con l’occasione nella mattinata per chi volesse potrà anche donare il sangue. L ‘equipe medica del centro trasfusionale dell’ospedale Perrino si occuperà dei prelievi per la tipizzazione.

 Le caratteristiche del perfetto tipo sono: età compresa tra i 18 e i 35 anni; peso corporeo di almeno 50 kg ;godere di buona salute.

Durante la giornata a sostenere come sempre Admo e ad intrattenere i piccoli amici che verranno a trovarci,  ci saranno gli amici sella Siclot, Clawn di corsia del reparto di Pediatria dell’Ospedale Perrino di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento