menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avis, domenica appuntamento con la donazione "in rosa"

Il 17 marzo sarà una domenica speciale, un momento per ringraziare le donatrici, madri, professioniste, esempi di cura e attenzione verso l’essere umano in difficoltà

ORIA - Ormai da alcuni anni Avis comunale Oria dedica la donazione di marzo alle donne avisine. Un piccolo omaggio al sentire femminile, fatto di desideri e di dilagante altruismo. Il 17 marzo sarà una domenica speciale, un momento per ringraziare le donatrici, madri, professioniste, esempi di cura e attenzione verso l’essere umano in difficoltà. Per questo Avis ha chiesto a Imma, testimonial del mese di marzo, di rappresentare una professione che condivide molti valori Avis come l’ascolto del bisogno, l’esigenza di assistenza, la ricchezza del contatto umano. L’invito è quello di lasciarsi ispirare dal suo rassicurante sorriso.

La presenza delle donne in Avis si fa sempre più importante. Nel 2018 il contributo alla causa avisina è stato di ben 119 unità di sangue (+17 rispetto al 2017). E questa tendenza sembra non arrestarsi, basta guardare i risultati dell’ultima donazione del 24 Febbraio per scoprire le tante neodonatrici che si sono avvicinate per la prima volta a questa nobile causa.

Avis ricorda che domenica sarà possibile ritirare i referti dei tracciati Ecg eseguiti il 1 marzo e per tutti coloro che doneranno zeppole a colazione offerte da “Il Piacere”. Appuntamento presso il Centro di raccolta fisso-uffici sanitari di via Frascata dalle 8 alle 11.

Avis ricorda che i potenziali donatori possono consumare una leggera colazione, a base di the e camomilla, preferibilmente non zuccherati, e fette biscottate o frutta fresca. L’assunzione di latte e derivati, così come di brioche/cornetti e altri cereali raffinati e farciti, sarà motivo di esclusione. In linea generale, non è consentita l’assunzione di Fans (farmaci dall'effetto antinfiammatorio, analgesico ed antipiretico) nei 5 giorni precedenti la donazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento