Anche il questore di Brindisi fra i donatori di sangue: “Fa bene a corpo e mente”

Ferdinando Rossi al centro trasfusionale dell’ospedale Perrino: “Un dovere nei confronti di quanti ne hanno bisogno”

Il questore di Brindisi nel centro trasfusionale dell'ospedale Perrino di Brindisi (foto Asl)

BRINDISI – “Buongiorno, vorrei donare il sangue”: il questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, si è presentato questa mattina all’accettazione del centro trasfusionale dell’ospedale Perrino chiedendo di essere sottoposto a tutte le analisi di routine che precedono la donazione.

questore donazione sangue bis-2

Il questore

“La donazione fa bene al corpo e alla mente”, ha detto il capo della polizia di Brindisi. E’ il messaggio che Rossi ha affidato alla Asl avendo come destinatari tutti i cittadini, non solo quanti risiedono in città e nella provincia. E quel messaggio è stato pubblicato dall’Azienda sanitaria locale sulla pagina Facebook istituzionale, ricevendo in breve tempo decine di like, in segno di approvazione. E’ un’iniziativa che, evidentemente, è piaciuta.

Più di qualcuno si è meravigliato nel sapere chi fosse. Tutti hanno apprezzato la disponibilità e la sensibilità rispetto a una tematica importante, sulla quale più volte la Asl è intervenuta invitando alla donazione. Perché gesti come la donazione di sangue salvano la vita e possono regalare una seconda possibilità.

Il messaggio

 “Lo vivo come un dovere nei confronti di tutti coloro che ne hanno bisogno”, si legge nelle didascalie a corredo delle foto che raccontano la permanenza del questore nel centro trasfusionale per la donazione di sangue. “Dopo aver donato mi sento davvero bene. Donate, perché fa bene al corpo e alla mente”. Dopo il prelievo, il questore ha ringraziato tutto il personale del centro trasfusionale, dai medici agli infermieri, ed è tornato al lavoro, in una giornata molto particolare per gli agenti di polizia: anche a Brindisi hanno voluto ricordare i colleghi uccisi a Trieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento