Salute

Influenza: iniziata la distribuzione dei vaccini anche nel Brindisino

La prima tranche da 50mila dosi in distribuzione ai medici di famiglia. Dall'uno novembre partirà la seconda tranche,

Inizia la campagna di vaccinazione contro l’influenza in Puglia. Nella provincia di Brindisi dalla scorsa settimana è iniziata la distribuzione ai medici delle prime 50mila dosi, dall'uno novembre partirà la seconda tranche, in anticipo rispetto allo scorso anno. Per tutta la Puglia è stato aggiudicato l’acquisto di 2,1 milioni di dosi.

“Non c’è nessun ritardo nell’avvio della campagna di vaccinazioni antinfluenzale – spiega l’assessore alle Politiche della Salute, Pier Luigi Lopalco. Fine ottobre è il momento giusto per l'avvio della campagna vaccinale; rispetto agli scorsi anni abbiamo deciso di anticipare perché ci aspettiamo un maggiore afflusso di utenti da vaccinare e nelle Asl le procedure di distribuzione sono state già avviate. Già dall’inizio di ottobre abbiamo iniziato a vaccinare gli operatori sanitari e di pubblica utilità. Abbiamo acquistato vaccini per chiunque ne abbia bisogno: non c’è bisogno di fare corse o di avere fretta. Tutti gli aventi diritto saranno chiamati a vaccinarsi: ricordiamo che il picco influenzale è atteso per gennaio-febbraio 2021. Da oggi e per tutto novembre ci sarà tempo per vaccinarsi”.

Già da lunedì la Asl Lecce ha iniziato la distribuzione tramite i distretti di oltre 280mila dosi per i medici di medicina generale e i pediatri del territorio. Sono 130mila sono le dosi già distribuite in provincia di Foggia e man mano che le ditte produttrici consegneranno le altre, si completerà la fornitura. Nella Bat sono state già distribuite a cura del Dipartimento di Prevenzione 30mila dosi dall’inizio della settimana. Anche a Taranto la distribuzione è già in corso da circa una settimana a cura del Dipartimento di Prevenzione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza: iniziata la distribuzione dei vaccini anche nel Brindisino

BrindisiReport è in caricamento