Donazione sangue: appuntamento con la solidarietà al PalaPentassuglia

Si rinnova la collaborazione fra Happy Casa e Avis. Un'autoemoteca sarà presente all'esterno del palazzetto domenica 24 marzo

BRINDISI – Torna l’appuntamento con la “Giornata della solidarietà” targata Avis Comunale di Brindisi e Happy Casa Brindisi. Domenica 24 marzo, in occasione del match casalingo contro Varese, nell’area esterna del PalaPentassuglia, a partire dalle ore 8:00, sarà presente un'autoemoteca dell'Avis comunale di Brindisi gestita da uno staff medico abilitato a effettuare prelevi e controlli. Ad accogliere tutti coloro che andranno a donare, ci sarà un rappresentativa di giocatori, staff e dirigenti che ruoteranno presso lo stand allestito, nel quale verranno esposti tutti gli omaggi offerti dai partner del sodalizio di contrada Masseriola. 

Nel corso degli anni e delle stagioni sportive la New BasketBrindisi si è sempre distinta per il costante impegno nelle tematiche sociali, partecipando attivamente a iniziative benefiche sensibilizzando tutta la cittadinanza.

Con la “Giornata della solidarietà” si mira a incentivare la donazione di sangue, emergenza costante nel nostro territorio. Il successo crescente della manifestazione, edizione dopo edizione, ha portato cittadini, e non solo appassionati e tifosi, ad avvicinarsi all’evento con sempre maggior affluenza per una media di circa 200 potenziali donatori accreditati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento