Avis Oria ringrazia i donatori e invita a un nuovo appuntamento con la donazione

Domenica 20 dalle ore 8:00 alle 11.30 presso il Centro di Raccolta Fisso-Uffici Sanitari di via Frascati

ORIA - Riceviamo e pubblichiamo una lettera di ringraziamento di Avis Oria rivolta ai donatori che nella stagione estiva hanno dato il loro contributo alla grave emergenza sangue. Avis, inoltre, annuncia nuovi progetti e invita a un nuovo appuntamento con la donazione per domenica 20 ottobre

Cari amici avisini e soci donatori, grazie al vostro contributo abbiamo chiuso positivamente le raccolte estive, la nostra città ha come sempre risposto con grande partecipazione agli appelli lanciati per contrastare l’emergenza sangue.

Avis è pronta per costruire una nuova stagione di solidarietà. Scuole, concorsi, prevenzione, donazioni, una serie di iniziative aiuteranno a scoprire il mondo Avis, portando il messaggio di solidarietà e azioni concrete di volontariato a coloro che sono in difficoltà o che desiderano entrare nella nostra famiglia!

Grazie alla collaborazione del Rione San Basilio e della Parrocchia di San Domenico, abbiamo provato a raccontare l’importanza della donazione di sangue e la costante necessità di coinvolgere i giovani e di aprirsi alle famiglie per continuare a garantire la copertura del fabbisogno ematico in provincia di Brindisi.

Per questo abbiamo chiesto a Valerio e Mauro, gialloneri e testimonial dell’associazione nel mese di ottobre, di promuovere il valore della donazione di sangue volontaria e gratuita come messaggio di impegno e apertura, portando l’esperienza di coinvolgimento e di partecipazione maturata a livello rionale. Per questo vi chiediamo di non rinviare l'appuntamento con la donazione di ottobre!

Confidiamo come sempre nella sensibilità e nella partecipazione dei soci, chiedendo loro di supportarci nella campagna di coinvolgimento di altri cittadini in buono stato di salute che desiderano avvicinarsi per la prima volta alla donazione di sangue. Come recita il nostro slogan, senza di te, l’Avis non basta. Girarsi dall’altra parte non serve! Appuntamento quindi domenica 20 dalle ore 8:00 alle 11.30 presso il Centro di Raccolta Fisso-Uffici Sanitari di via Frascata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento