menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Giornata del dono": Avis e Fratres insieme per la raccolta sangue

Domenica 29 dicembre 2019 dalle 8 alle 12 presso l’autoemoteca, posizionata, per l’occasione, in corso Umberto I, nei pressi della Banca Popolare di Bari

BRINDISI - Avis e Fratres insieme per donare. Domenica 29 dicembre 2019 si svolgerà la “Giornata del Dono”, evento organizzato dalle associazioni Avis Comunale di Brindisi Odv e Fratres Gruppo Donatori “San Lorenzo da Brindisi” Odv, in collaborazione con il Smt di Brindisi. Dalle ore 8 alle 12 (orario dell’ultimo emocromo) sarà possibile effettuare una donazione di sangue presso l’autoemoteca, posizionata, per l’occasione, in corso Umberto I, nei pressi della Banca Popolare di Bari.

Per donare occorre essere in buona salute, pesare piu' di 50 kg, non aver assunto farmaci (antibiotici, antinfiammatori, antistaminici) negli ultimi 5-10 giorni, non aver fatto piercing e tatuaggi ne' aver subito interventi chirurgici negli ultimi 4 mesi, avere uno stile di vita corretto. Prima di donare si raccomanda una colazione leggera (tè, caffè o succo di frutta con 2-3 biscotti secchi o 2 fette biscottate con marmellata), escludendo alimenti contenenti latte e suoi derivati.

Per altre informazioni

Avis comunale di brindisi odv, piazza “a. di summa” c/o ex ospedale nei seguenti orari: dal lunedi’ al venerdi’ dalle 17 alle 19. tel.: 0831 523232. e-mail: brindisi.comunale@avis.it pagina facebook: avis comunale di brindisi odv (inviando un messaggio privato);

Fratres gruppo donatori “s. lorenzo da brindisi” odv, viale caravaggio, 8. e-mail: gruppobrindisislorenzo@fratres.eu profilo facebook: fratres San Lorenzo. "Vi aspettiamo numerosi per concludere il 2019 all’insegna della solidarietà!!!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento