Giovedì, 5 Agosto 2021
Salute

Sangue e plasma iperimmune: dona anche la Brigata San Marco

Oggi il primo luogotenente Giuseppe Taveri ha donato il plasma iperimmune che può essere utilizzato come terapia contro il Covid

BRINDISI - Già nei giorni scorsi alcuni militari della Brigata Marina San Marco avevano risposto all’appello del Centro Trasfusionale e si erano presentati al Perrino per donare il sangue. Oggi il primo luogotenente Giuseppe Taveri, invece, ha donato il plasma iperimmune che può essere utilizzato come terapia contro il Covid.  “Nell’ultima settimana – dice la responsabile del Trasfusionale, Antonella Miccoli - sono stati effettuati 24 screening per la selezione di potenziali donatori. Le provette vengono inviate all’Istituto zooprofilattico sperimentale di Foggia che esamina il titolo degli anticorpi neutralizzanti anti-Sars-CoV-2, per valutare l’idoneità alla raccolta. Dal primo di febbraio a oggi le donazioni di plasma sono state quattro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangue e plasma iperimmune: dona anche la Brigata San Marco

BrindisiReport è in caricamento