Operativo a Ostuni un nuovo servizio di Senologia diagnostica

E'stato inaugurato presso l'ospedale lunedì scorso 28 ottobre, responsabile la dottoressa Mariangela Capodieci

OSTUNI - Mirella Tondo, presidente del comitato Andos di Brindisi, comunica che lo scorso lunedì 28 ottobre nell'ospedale di Ostuni è stato innaugurato il nuovo centro di Senologia diagnostica, di cui è  responsabile la dott.ssa Mariangela Capodieci. In tale occasione l'Andos ha proposto 20 visite senologiche gratuite a giovani donne. "Si tratta di un centro nuovo e ospitale che potrà offrire l'assistenza alle donne dei paesi limitrofi per favorire la prevenzione del tumore al seno. Una situazione di grande utilità socio-sanitaria che va certamente pubblicizzata", sottolinea la stessa Mirella Tondo. va ricordato che in Italia ogni 9 donne una si ammala di tumore al seno. La diagnosi precoce perciò salva la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Uomo trovato morto in casa dell'anziano che assisteva: disposta autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento