Prevenzione tumore al seno: visite gratuite, convegni e camminate in rosa

Si svolgeranno una serie di iniziative “in rosa” per coinvolgere la cittadinanza nella mission della prevenzione e a spingere le donne a sottoporsi a controlli preventivi

VILLA CASTELLI – Due giorni di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione del tumore al seno sono in programma a Villa Castelli: sabato 11 e domenica 12 maggio si svolgeranno una serie di iniziative “in rosa” per coinvolgere la cittadinanza nella mission della prevenzione del tumore al seno e a spingere le donne a sottoporsi a controlli preventivi e programmi di screening finalizzati alla diagnosi precoce.

L’evento è organizzato dalla commissione Pari opportunità del Comune e la collaborazione con la Lilt di Brindisi. L’apertura del weekend rosa si terrà sabato 11 maggio alle ore 9.30, con visite gratuite senologiche a cura della dott.ssa Lucia Vitellio, presso il Consultorio familiare sito in via Mascagni.

Sempre nella stessa giornata, con inizio alle ore 18, presso la sala consiliare del Comune di Villa Castelli si svolgerà il convegno “Salute, benessere e prevenzione nella donna”. Alla tavola rotonda, moderata da Lucia Trinchera, presidente della commissione Pari opportunità del Comune e dopo i saluti del sindaco Vitantonio Caliandro e del commissario Lilt Brindisi, dott. Michele Saccomanno, interverranno: il dott. Alessandro Galiano, il dott. Alfonso Ambrosone, la dott.ssa Grazia Manica e la dott.ssa Anna Angiulli, informando sulla necessità di una corretta prevenzione primaria e secondaria nonché sui corretti stili di vita da un punto di vista nutrizionale con particolare riferimento, anche, alle problematiche legate all’osteoporosi e, quindi, alla salute della donna in generale nelle varie età.

Il week end terminerà domenica 12 maggio con la Camminata in rosa, una camminata non competitiva per le vie della città. La partenza è prevista alle ore 9 da Piazza Municipio con arrivo sempre nella medesima Piazza. Sarà ospite Sandra Santoro, speaker-dj-vocalist di Radionorba.

“Ancora oggi - dichiara Lucia Trinchera, presidente della commissione Pari oppurtunità del Comune di Villa Castelli - il tumore della mammella è il nemico numero uno del genere femminile. Nonostante la crescente incidenza di questa patologia, si registra, però, una lenta ma continua diminuzione della mortalità e questo grazie ad una sempre più corretta informazione e a una maggiore sensibilizzazione verso la diagnosi precoce, strategicamente vincente per il successo in termini di “guaribilità. Per questo motivo come Commissione Pari Opportunità, vicina alle tematiche riguardanti le donne, abbiamo voluto promuovere questo week end rosa, affinchè la prevenzione diventi un metodo di vita per tutte le donne. Questa due giorni sarà un momento di condivisione dove tutti collaborano per un unico scopo: far sentire che un problema di molti è un sì un problema di tutti ma che insieme si può e si deve affrontare e sconfiggere”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento