menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel Pta di Fasano una colonna endoscopica di ultima generazione

con tre videogastroscopi, di cui uno transnasale (che pochi centri in Puglia possiedono), un videocolonscopio, due monitor e una stampante

FASANO - Un nuovo macchinario di ultima generazione sarà in funzione da domani, venerdì 7 agosto, nel Day Service di Chirurgia generale del Presidio territoriale di assistenza di Fasano: si tratta di una colonna endoscopica Olympus con tre videogastroscopi, di cui uno transnasale (che pochi centri in Puglia possiedono), un videocolonscopio, due monitor e una stampante. 

Tutti gli strumenti per le indagini, di calibro ridotto, sono dotati di tecnologia Nbi (Narrow band imaging) e zoom per immagini dettagliate in alta definizione.

Nelle scorse settimane, inoltre, è stata installata una nuova lavaendoscopi: dopo ogni lavaggio rilascia uno scontrino che viene spillato sul referto come attestato dell'avvenuta sterilizzazione degli strumenti. La colonna endoscopica utilizzata finora, verrà sistemata in sala operatoria per interventi di chirurgia, dall'asportazione di polipi alla gastrostomia endoscopica percutanea (l’inserimento di una sonda alimentare).

Negli ultimi due anni il Day Service di Chirurgia di Fasano è stato dotato di ecografi di ultima generazione per il posizionamento di catetere venoso centrale senza la necessità di radiografie post impianto. Sono inoltre in fase di ultimazione i lavori delle tre sale operatorie che consentiranno di riprendere entro un mese tutte le attività chirurgiche. 

Nei prossimi giorni, infine, sarà aggiudicata la gara per 7 milioni di euro per la ristrutturazione del Pta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento