"Un meraviglioso gesto d’amore": spot su donazione sangue

Progettato dall’Ufficio Comunicazione istituzionale Asl in collaborazione con il Centro Trasfusionale dell'ospedale Perrino di Brindisi

“Un meraviglioso gesto d’amore” è il claim dello spot sulla donazione del sangue, progettato dall’Ufficio Comunicazione istituzionale in collaborazione con il Centro Trasfusionale dell'ospedale Perrino di Brindisi. Obiettivo prioritario è avvicinare alla cultura della donazione soprattutto i più giovani che sono mediamente i più sani e con maggiore probabilità il loro gesto arriverà a buon fine.

Guarda il video

Spot scritto e diretto da Mimmo Greco, Sceneggiatura Roberto Romeo. Con Antonio Carella, Pierdomenico Minafra e Eva Cisternino. Logistica Daniele Guarini, Actor coach Sara Bevilacqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento