Tratta degli esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale: incontro formativo

Il 24 gennaio presso lo studium 2000 (Aula 7 – A1) in via di Valesio, a Lecce

LECCE - Nell'ambito del progetto Fari, finanziato con fondi Pon Legalità e realizzato dal partenariato Asl Taranto, Brindisi, Lecce e dall'associazione Camera a Sud, il 24 gennaio si terrà il quarto convegno gratuito "La tratta degli esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale" , presso lo studium 2000 (Aula 7 – A1) in via di Valesio, a Lecce.

Il convegno, patrocinato dall’Università del Salento e in fase di accreditamento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali, è gratuito ed è rivolto in particolare agli assistenti sociali, ai sociologi, ai mediatori, agli psicologi e alle professioni sociali in generale.

Locandina convegno 4 WEB-3

Il tema intende approfondire la questione della tratta degli esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale in modo multidimensionale: una lettura e un’interpretazione specifiche da più campi d’indagine favoriranno la comprensione delle dinamiche costitutive e intrinseche del fenomeno e consentiranno di indagare varie forme di intervento sociale come contrasto alla violenza e tutela delle vittime; ma soprattutto si intende decostruire l’idea che la Tratta sia un tema speciale e che  ogni professionista può contribuire a stimolare un passaggio emancipativo delle persone, nella sua posizione e nella sua funzione, mediante un’adeguata metodologia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento