Internalizzazione servizio 118, i sindacati: "Vigileremo contro i furbetti"

Cifl Fp e Uil Fpl: "I titolari di diritto non vengano scavalcati dai soliti immeritevoli. Preoccupazione per i volontari"

BRINDISI – Vinta la battaglia per l’internalizzazione del servizio di 118, i sindacati Cifl Fp e Uil Fpl esprimono preoccupazione per “i tanti volontari che gioco forza, rimarranno esclusi, almeno nell’immediatezza, dal passaggio alle dipendenze della Sanitaservice”, società in house dell’Asl Brindisi. Attraverso una nota congiunta, i due sindacati assicurano che vigileranno “affinché i titolari del diritto non vengano scavalcati dai soliti furbetti immeritevoli”. “Nel contempo – si legge nel comunicato - si lavorerà per garantire a tutti la possibilità di far valere il servizio svolto rientrando in una graduatoria di merito da utilizzare per i posti che mano a mano si renderanno disponibili”.

“Siamo fiduciosi che l’internalizzazione del servizio 118 - affermano i rappresentanti delle sigle sindacali - possa essere propedeutica allo smantellamento del sistema di privatizzazione del lavoro pubblico, un atto dovuto verso tutti coloro che, alle dipendenze di cooperative e/o finte società, prestano servizio con le stesse mansioni e con gli stessi doveri dei pubblici dipendenti, ma senza gli stessi diritti e garanzie”.

A tal proposito per giovedì prossimo (16 settembre) è stato indetto uno sciopero contro il mancato rinnovo del contratto della Sanità privata e “soprattutto contro la dichiarata esternalizzazione dei 280 lavoratori del Servizio di Pulizia e Sanificazione dalla Sanitaservice Asl Br”. “Una narrazione che se confermata testimonierà una sconfitta sociale, civile e democratica per i cittadini/lavoratori di questo povero territorio vessato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Coronavirus: 82 positivi oggi in Puglia, 9 nel Brindisino. Nessun decesso

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

  • Torchiarolo perde lo storico panettiere "Tore": una vita dedicata al lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento