Scuola

Cittadinanza attiva e sviluppo delle competenze digitali: bando per le scuole

"A scuola di OpenCoesione", dedicato alle superiori. La parlamentare Valentina Palmisano invita gli istituti del Brindisino a partecipare

BRINDISI - Cittadinanza attiva e sviluppo delle competenze digitali: pubblicato il nuovo bando "A scuola di OpenCoesione" rivolto alle scuole secondarie di secondo grado – anno scolastico 2021-2022. E' quanto comunica Valentina Palmisano (Movimento Cinque Stelle). La parlamentare pugliese auspica un'ampia partecipazione al progetto anche da parte degli istituti superiori del Brindisino.

"Si tratta di un'opportunità da valutare attentamente, perché l'iniziativa 'A scuola di OpenCoesione' è finalizzata anche ad approfondire le caratteristiche socio-economiche, ambientali e culturali del proprio territorio. Da qui la possibilità - spiega la deputata originaria di Ostuni (nella foto sotto) - di implementare e realizzare modelli di cittadinanza attiva in grado anche di incidere nei contesti locali".

On. Valentina Palmisano  Camera dei Deputati (M5S)-2

Le scuole possono candidarsi per la realizzazione di un progetto di innovazione didattica finalizzato a sviluppare la cittadinanza sociale nelle scuole, mediante attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali. Inoltre, anche il docente referente e agli altri docenti di supporto di ciascuna classe iscritta possono partecipare a percorsi formativi per un totale di 25 ore di formazione riconosciuta ai sensi della direttiva del ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca. Le candidature dovranno pervenire entro le 18 di mercoledì 20 ottobre 2021. Attraverso un'attivita? continua di animazione e supporto online ad opera del team centrale di Asoc, le scuole sono invitate a partecipare a conferenze ed eventi pubblici di rilevanza nazionale, e sollecitate a scambiare idee e pratiche con le altre scuole partecipanti. 

"Come ho avuto modo di ribadire in altre occasioni, il ruolo della scuola in questa fase storica è fondamentale per generare ed alimentare processi virtuosi anche all'interno dello stesso territorio di riferimento. E iniziative come 'A scuola di OpenCoesione' possono senza dubbio contribuire - conclude Valentina Palmisano - ad attivare percorsi di partecipazione finalizzati a creare opportunità di sviluppo nelle nostre realtà locali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadinanza attiva e sviluppo delle competenze digitali: bando per le scuole

BrindisiReport è in caricamento