rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Scuola San Vito dei Normanni

Colazione con pane e olio: gli studenti alla scoperta dei vecchi sapori

I bambini del Primo istituto comprensivo di San Vito Dei Normanni hanno trascorso una mattinata presso lo presso lo shop and taste dell'azienda Agricola Tatamà

SAN VITO DEI NORMANNI - Si è svolta in piazza Leonardo Leo a San Vito dei Normanni un’iniziativa volta a rivalorizzare il pane e olio al posto delle merendine. Ci hanno partecipato gli alunni e le insegnanti del Primo Istituto Comprensivo San Vito dei Normanni presso lo shop and taste dell'azienda Agricola Tatamà, con sede, in Piazza Leonardo Leo.

Gli alunni hanno potuto apprezzare I sapori di un tempo cogliendone Il valore e la genuinità, tra pane fatto a casa con farina Senatore Cappelli e olio Extravergine di oliva del presidio Slow Food Olivi Secolari e I tarallini sempre prodotti con la medesima farina. Il senso e il valore nel privilegiare queste merendine è un punto di partenza per invertire la rotta verso stili di vita più salutari e dare importanza ad una alimentazione più sana volta nella ricerca e l'uso di prodotti locali. 

Non a caso L'azienda Tatama votata alla produzione e alla rivalutazione di grani antichi tra cui il russello, la timilia e il Senatore Cappelli si affaccia anche nel panorama olivicolo italiano per la produzione di due importanti oli Extravergini, il Monovarietale Cellina di Nardò, premiato dalla rivista del Gambero Rosso con l'attribuzione delle due foglie 2023 e il Bland di Ogliarola Salentina e Cellina di Nardò con il presidio Slow Food Olivi Secolari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colazione con pane e olio: gli studenti alla scoperta dei vecchi sapori

BrindisiReport è in caricamento