rotate-mobile
Scuola Cellino San Marco

Dama italiana e internazionale, una scuola brindisina sul podio

Finale nazionale a Misano Adriatico: secondo posto per tre alunni dell'istituto comprensivo "Manzoni Alighieri" di Cellino San Marco e San Donaci

Dall’11 al 14 maggio si è svolta la 33esima finale nazionale dei Giochi giovanili scolastici di dama italiana e internazionale a squadre, tenutasi a Misano Adriatico (Rimini). In particolare, un gruppo di ragazzi under 14 dell’istituto comprensivo “Manzoni Alighieri” di Cellino San Marco e San Donaci, ha rappresentato la regione Puglia nelle discipline di “dama italiana” (Niccolò Buonfrate, Antonio Pennetta e Paolo Segaricci per la scuola primaria - Joele Bardi, Manfredi Pagano e Luigi Zinzeri per la scuola secondaria di I^ grado) e “dama internazionale” (Chiara Miccoli, Sofia Pennetta e Greta Vicentelli per la scuola primaria - Karim Goffredo, Samuel Goffredo e Paolo Petarra per la scuola secondaria di I^ grado).

Si è trattato della manifestazione nazionale più importante a livello scolastico per la Federazione italiana dama (Fid), che ha dato lustro alla Puglia e alla scuola di appartenenza dei ragazzi. La manifestazione ha visto salire sul secondo gradino più alto del podio i damisti di scuola primaria (dama italiana) Niccolò Buonfrate, Antonio Pennetta e Paolo Segaricci, della V B di San Donaci, che hanno dimostrato grandi doti competitive e spirito di squadra, portando avanti i valori di rispetto, disciplina e fair play che sono alla base del gioco della dama e dello sport in generale. A promuovere questa iniziativa hanno contribuito, oltre al Coni e alla Fid, il dirigente scolastico De Blasi, i docenti referenti e accompagnatori, gli istruttori e il delegato provinciale Fid Caruso, nonché tutte le famiglie e gli sponsor.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dama italiana e internazionale, una scuola brindisina sul podio

BrindisiReport è in caricamento