rotate-mobile
Scuola

Erasmus day: gli eventi nei plessi Marzolla- Leo- Simone Durano

Si parte con la tre giorni il 13 ottobre nelle classi con le attività laboratoriali guidate dai docenti, a seguire il momento clou, l’evento aperto al pubblico del 14 ottobre, start ore 16:30, presso l’auditorium “Cinzia Zonno” del Liceo Marzolla

BRINDISI - Al via domani gli “Erasmusdays”2022. Una “tre giorni” dedicata alla riflessione e a vari laboratori didattici con la realizzazione di prodotti multimediali, testi, poesie, riflessioni sui temi dell’inclusione, della sostenibilità ambientale, del potenziamento linguistico, della cittadinanza attiva. Fresche dall’esperienza in Polonia per un progetto di cooperazione su piccola scala (Azione chiave 2) sulla corretta comunicazione e contro il bullismo, in collaborazione con Turchia, Polonia, Lituania, le Prof.sse Franco e Gioia condividono l’esperienza con colleghi ed alunni.

Si parte con la tre giorni il 13 ottobre nelle classi con le attività laboratoriali guidate dai docenti, a seguire il momento clou, l’evento aperto al pubblico del 14 ottobre, start ore 16:30, presso l’auditorium “Cinzia Zonno” del Liceo Marzolla, ospiti gli alunni dei tre plessi Marzolla- Leo- Simone Durano e alcune rappresentanze delle scuole medie di Brindisi. Apre l’evento il Musicale, con l’esecuzione dell’”Inno alla gioia” di Ludwig van Beethoven; poi il saluto del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Carmen Taurino, il saluto dell’Onorevole Europarlamentare Chiara Gemma in video; la presentazione del Progetto Erasmus, la disseminazione delle attività svolte in Polonia con un video e con l’intervento della Prof.ssa Franco.

Previsti anche interventi di docenti della Polonia. Per finire, in linea con la formazione europea del Ptof d’Istituto, la consegna delle Certificazioni di Lingua Inglese e di Lingua Spagnola conseguite dagli alunni dei tre plessi. Il 15 ottobre si proseguirà con la produzione di riflessioni da parte degli studenti, focus, oltre che sulle tematiche citate, sui valori europei in generale e sull’Anno Europeo dei Giovani, che cade proprio quest’anno. Sotto l’hashtag #Erasmusdays ci si muoverà in questi tre giorni, è incoraggiante pensarlo, in tutt’Europa, per un’Europa più unita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erasmus day: gli eventi nei plessi Marzolla- Leo- Simone Durano

BrindisiReport è in caricamento