menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alberghiero: gemellaggio con il liceo professionale di Salonicco

Nove studenti dell'istituto greco resteranno fino al 13 aprile a Brindisi. Organizzate escursioni e momenti di incontro con i coetanei brindisini

BRINDISI - Dopo mesi di progettazione, finalmente il gemellaggio tra l’istituto alberghiero "Sandro Pertini" di Brindisi ed il liceo professionale “Primo Epal Elertherio” di Salonicco, si è concretizzato con l’arrivo a Brindisi di un gruppo di 9 alunni e due docenti che rimarranno fino al 13 aprile prossimo. 

Gli ospiti greci sono stati accolti, all’arrivo, dalla professoressaa Rosanna Carrozzo (responsabile del progetto), dal professor Luigi Colucci (F. S. viaggi) e dalle famiglie ospitanti. Anche il dirigente, Vincenzo Micia, ha accolto con entusiasmo gli ospiti greci, focalizzando l'importanza di questo gemellaggio che sarà fonte di arricchimento reciproco, sotto tutti i punti di vista.

Il gruppo parteciperà ad interessanti attività ed escursioni organizzate dalla scuola, tra cui un’uscita didattica nella Grecìa Salentina e a Lecce ed un’altra ad Alberobello ed Ostuni. E' prevista, inoltre, una visita presso il Museo Ribezzo ed una escursione alla "scoperta" del centro storico di Brindisi.

Non mancheranno momenti di condivisione della vita scolastica, infatti gli ospiti greci saranno in classe con gli alunni ospitanti e seguiranno le diverse lezioni. Ci saranno, inoltre, vari momenti conviviali con "lunch" nello stesso Istituto Alberghiero. 
Sicuramente questo gemellaggio permetterà a tutti di vivere un’esperienza unica a livello umano e formativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento