menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“La mia seconda vita”, incontro al Giorgi con Giorgia Benusiglio

Durante l’incontro, si parlerà di droga, ma non di tossicodipendenza, che è una condizione estrema e marginale, bensì del fenomeno più diffuso, e quindi socialmente molto più allarmante, che è l’assunzione occasionale

BRINDISI - Nell’ambito del progetto “Il Giorgi incontra”, mercoledì 16 gennaio, alle 9:30, gli studenti dell’Itt  “Giovanni Giorgi” di Brindisi incontreranno Giorgia Benusiglio, che parlerà del film di prossima uscita “La mia seconda vita”, ispirato alla terribile esperienza da lei vissuta per l’assunzione di ecstasy.

Durante l’incontro, si parlerà di droga, ma non di tossicodipendenza, che è una condizione estrema e marginale, bensì del fenomeno più diffuso, e quindi socialmente molto più allarmante, che è l’assunzione occasionale. L’evento, infatti mira a rendere i giovani consapevoli di correre dei pericoli seri, che in un attimo potrebbero rovinarsi la vita, o distruggere quella di qualcun altro. All’incontro interverrà il col. Pierpaolo Manno, comandante Prov.le della Guardia di Finanza di brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento