rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Scuola

Al "Morvillo Falcone" la presentazione del contest "L'autismo secondo me"

Giunto alla terza edizione e organizzato da Angsa Brindisi in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e dallo stesso istituto

BRINDISI - Nella giornata di ieri, 30 gennaio 2023, si è svolta presso l’istituto “Morvillo Falcone” di Brindisi la conferenza stampa di presentazione del terzo School Contest “L'autismo secondo me”, organizzato da Angsa Brindisi in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e dallo stesso istituto.

La presentazione ha visto protagonisti diversi esperti del settore quali la dottoressa Lucia De Lorenzis, presidente dell’Angsa Brindisi, l’avvocato Alessandro Nocco, referente della cooperativa-Socioculturale,  la dottoressa Isabella Lettori, assessore dei Servizi Sociali del Comune di Brindisi, i dottori Teresa Nicoletti e Aldo Pulli della Coop Alleanza 3.0, la dottoressa Antonella D’Alicandro , presidente “Curiosementi” e il dottor Cesare Giovanni Spedicato del Csv Brindisi Lecce, volontario nel Salento Delegazione Brindisi.

La locandina del contest L'autismo secondo me

A coordinare i lavori la dottoressa Irene Esposito, dirigente scolastico del “Morvillo Falcone”, che ospita al suo interno lo Sportello Autismo “Blue Heart”, sportello fortemente voluto da un team di docenti di sostegno dell’istituto. L’incontro è altresì propedeutico al rinnovo del protocollo d’intesa tra l’Istituto, l’Asl Brindisi, la cooperativa-Socioculturale e una rete di istituti scolastici.

Il contest presentato lancia una sfida agli studenti: guardare il mondo con occhi diversi, imparando così a conoscere le mille sfaccettature dell’autismo. “L'autismo secondo me” nasce in una chiave inclusiva, mettendo in evidenza quanto i giovani di oggi possano essere in grado di arricchirsi attraverso il contatto, l’affetto e lo scambio relazionale fra coetanei nel rispetto delle diversità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "Morvillo Falcone" la presentazione del contest "L'autismo secondo me"

BrindisiReport è in caricamento