Restyling per nove scuole: affidati i lavori di progettazione

La Provincia completa l'iter. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento alle norme di sicurezza

BRINDISI – La Provincia di Brindisi ha completato l’iter per l’individuazione del progettista per il servizio di progettazione definitiva riguardante i lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento alle norme di sicurezza nei nove istituti scolastici superiori, di propria competenza, per i quali sono già disponibili adeguati finanziamenti.  Tale pratica è stata seguita dall’ufficio Tecnico, il cui lavoro è stato complicato “dalla dotazione organica ridotta e dalele difficoltà a reperire adeguate risorse economiche – si legge in una nota dell’ente - per le già note conseguenze della legge sul “Riordino delle Province”. 

I progetti esternalizzati

Nello specifico, il servizio di progettazione definitiva ed esecutiva per gli interventi previsti dai lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento alle norme di sicurezza è stato rivolto all’esterno, proprio perché il personale interno, avente la specifica competenza richiesta dalla presente progettazione, era impegnato in altre attività similari dell’Ufficio Tecnico, invitando cinque professionisti ad inviare le proprie e specifiche offerte, per le opere da realizzare presso: l’istituto professionale per l’industria e artigianato “Ferraris” di Brindisi (per il quale sono previsti due interventi progettuali, uno per una spesa di 700 mila Euro e l’altro per 100 mila euro).

E poi: l’istituto alberghiero “Pertini” di Carovigno (con un finanziamento di 550mila euro); il liceo scientifico “Da Vinci” di Fasano (con un finanziamento di 414mila euro); l’istituto tecnico “Fermi” di S.Pancrazio Salentino (con un finanziamento di 700mila euro) l’Istituto “E.Ferdinando” – sez. commerciale di Mesagne (con un finanziamento di 357mia Euro).

La progettazione interna all'ente

Invece, la progettazione definitiva ed esecutiva è interna all’ente per i lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento alle norme di sicurezza per le opere da realizzare presso: il liceo classico “Lilla” di Francavilla (con un finanziamento di 50mila euro): l’istituto professionale per l’industria e artigianato “Agostinelli” di Ceglie Messapica (con un finanziamento di 50mila euro); l’estituto alberghiero “Pertini” di Brindisi (con un finanziamento di 100mila euro)

Entro 30 giorni gli Uffici competenti della Provincia riceveranno il lavoro progettuale specifico e dopo di che partiranno le procedure previste dai singoli bandi di gara per la realizzazione degli interventi previsti in ogni Istituto scolastico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento