menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Elia, don Paolo Zofra benedice alunni e insegnanti

Si è recato nelle scuole presenti nel territorio parrocchiale dell'Istituto comprensivo Sant'Elia-Commend

BRINDISI - Nella mattinata di martedì 18 settembre, don Paolo Zofra, parroco della parrocchia San Lorenzo da Brindisi nel quartiere Sant'Elia, si è recato nelle scuole presenti nel territorio parrocchiale dell'Istituto comprensivo Sant'Elia-Commenda, per la benedizione degli alunni e degli insegnanti all'inizio del nuovo anno scolastico. 

Dopo la lettura del messaggio inviato dai parroci del quartiere in tutte le classi, da parte degli insegnanti, con queste parole di benedizione don Paolo si è rivolto ai presenti: "Padre della luce, fa' di noi, alunni e docenti, i discepoli di quella sapienza ?che ha come libro, cattedra e maestro ?il Cristo tuo Figlio; ?assisti e proteggi tutti i membri della comunità educante ?e rendi fecondo ogni sforzo sincero, ?perché le nuove generazioni ?siano promosse nella scuola e nella vita; ?aiutaci a dare un valido contributo ?all'edificazione della civiltà dell'amore ?a lode e gloria del tuo nome.? Per Cristo nostro Signore".

benedizione scuola sant'elia don paolo zofra1-2

L'apertura dell'anno scolastico, come ogni altro inizio, ha per la comunità parrocchiale e la comunità educante - famiglie, alunni, insegnanti, personale direttivo e ausiliario - la trepidazione e il fascino dell'attesa.

La vita di una scuola lungo l'arco di un anno è intessuta di tanti episodi o situazioni, che sono altrettanti segni da interpretare e vivere intensamente: momenti comuni di gioia o dolore, di accoglienza, saluto o congedo. In particolare l'ingresso nella scuola è per il bambino un momento importante. I genitori devono diventare sempre più consapevoli del compito che hanno assunto al momento della nascita e del Battesimo.

Il credente sa, attraverso la grande tradizione biblica, che la promessa viene garantita e attuata tramite la benedizione divina. Anche un anno scolastico che muove i primi passi è un umile. «In principio...» in cui ancora una volta Dio manifesta le cose meravigliose che intende compiere incontrando la buona volontà di tutte le persone chiamate ad animare la scuola. Di tutto questo è segno la benedizione che sale a Dio e da lui discende su ogni realtà umana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento