Sabato, 31 Luglio 2021
settimana

G20 a Brindisi, sarà Di Maio a presiedere l'evento sull'assistenza umanitaria

Mercoledì 30 giugno 2021, Brindisi ospiterà una parte dei lavori del G20 dei ministri degli Esteri, in programma il 28, 29 e 30 giugno e che coinvolgerà anche Matera e Bari

BRINDISI - Mercoledì 30 giugno 2021, dalle ore 10, si svolgerà presso la Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite di Brindisi (Unhrd) l’evento Ministeriale G20 sull’assistenza umanitaria. L’evento ministeriale sarà co-presieduto dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, e dal Direttore Esecutivo del World Food Programme (Wfp) David Beasley. Modererà il Presidente della Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, Francesco Rocca. La città di Brindisi, infatti, ospiterà una parte dei lavori del G20 dei ministri degli Esteri, in programma il 28, 29 e 30 giugno e che coinvolgerà anche Matera e Bari.

“Continuiamo a investire risorse importanti per migliorare l’efficacia e l’efficienza delle missioni di pace delle Nazioni unite, per garantire il consolidamento del polo di Brindisi, per il valore aggiunto che esso dà all’intero sistema delle Nazioni unite e allo sviluppo locale e nazionale". Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo con un videomesaggio alla conferenza stampa di presentazione del nuovo corso di laurea magistrale in Scienze per la Cooperazione Internazionale dell'Università del Salento, con sede a Brindisi. L' evento ministeriale a Brindisi, quindi, è dedicato al ruolo della logistica nella preparazione e risposta alla pandemia Covid-19 e a future crisi umanitarie e sanitarie. 

Luigi Di Maio-4

Lo scorso 1 dicembre è stato inaugurato l’anno di presidenza italiana del G20. Un anno nel quale si terranno numerosi incontri istituzionali ed eventi speciali, dedicati ai grandi temi dell’agenda globale. Il programma si articolerà intorno al trinomio People, Planet e Prosperity. Pilastri interconnessi che orienteranno l’azione di un G20 che ha assunto negli anni un ruolo sempre più rilevante nell’affrontare le sfide globali, grazie anche alla sua ampia rappresentatività. I Paesi membri del foro costituiscono il 60% della popolazione mondiale, più dell’80% del PIL globale e circa il 75% degli scambi internazionali.

La presidenza italiana culminerà nel Vertice dei Capi di Stato e di Governo che si terrà il 30 e 31 ottobre 2021 e sarà presieduto dal Presidente del Consiglio. Saranno presenti i membri del G20, alcuni Paesi invitati e i rappresentanti di alcune delle principali organizzazioni internazionali e regionali. All’evento è tradizionalmente prevista anche la partecipazione dei Ministri dell’Economia. Il Vertice costituirà il punto di arrivo dell’intenso lavoro svolto durante l’anno nelle riunioni degli Sherpa, nelle Riunioni ministeriali, nei gruppi di lavoro e negli incontri degli Engagement Groups.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G20 a Brindisi, sarà Di Maio a presiedere l'evento sull'assistenza umanitaria

BrindisiReport è in caricamento