rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
settimana

Terremoto al largo della costa brindisina di magnitudo 3.9

L'epicentro a 28 chilometri di profondità. La scossa ha allarmato migliaia di persone, ed è stata avvertita anche ai piani bassi delle abitazioni

BRINDISI - Un terremoto di magnitudo ML 3.9 è avvenuto nella zona Costa Adriatica Brindisina (Brindisi), alle ore 00,31'56" di oggi 24 marzo 2018. Le coordinate geografiche sono Lat. 40.84 N - Long. 17.7 E a una profondità di 28 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV di Roma.

L'epicentro, secondo i dati dell'Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia, si trova poche miglia al largo della costa tra Ostuni e Carovigno. La scossa è stata avvertita distintamente anche nelle province di Lecce e Bari. Il centralino del comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi ha ricevuto numerose chiamate, ma al momento non sono segnalati danni.

Epicentro sisma 24 marzo 2018 ore 00,31-2

I comuni più vicini all'epicentro sono Ostuni e Carovigno a 15 chilometri, San Vito dei Normanni a 20 chilometri. Brindisi è a 31 chilometri, Lecce a 67 chilometri, Bari a 77 e Taranto a 56 chilometri. Nell'arco dei 20 chilometri dal sisma, la scossa è stata avvertita come un breve ma violento urto. La zona è considerata a bassissimo dalla mappa della pericolosità sismica. Le sale operative dei vigili del fuoco, della Protezione civile regionale e di enti di pubblico soccorso stanno monitorando la situazione e invitano alla calma. (L'ora dell'evento sismico riportata nelle carte dell'INGV è quella internazionale, -1 rispetto all'ora italiana, -2 con l'ora legale)

I terremoti nell'area dal 1985 ad oggi-2Mappa pericolosità sismica-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto al largo della costa brindisina di magnitudo 3.9

BrindisiReport è in caricamento