rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
settimana

Lutto nella sanità brindisina: è morto il cardiochirurgo Ermanno Angelini

Si è spento alla vigilia di Pasqua all'età di 66 anni. Promotore di varie iniziative sociali con l'associazione Brindisi Cuore, è stato anche consigliere comunale

BRINDISI – Alla vigilia di Pasqua (sabato 16 aprile 2022)  si è spento il cardiologo brindisino Ermanno Angelini. Aveva 66 anni. Il suo cuore si è fermato a causa di un male che lo affliggeva da anni. Con l’associazione Brindisi Cuore, di cui  stato vicepresidente, Angelini ha dato vita a numerose iniziativa di stampo sociale. Da ricordare, in particolare, la tenacia con cui il professionista si è battuto per l’apertura di un reparto di Cardiochirurgia presso l’ospedale Perrino di Brindisi. Angelini era noto anche per il suo impegno politico, che lo portò a ricoprire il ruolo di consigliere comunale di maggioranza ai tempi del secondo mandato del sindaco Domenico Mennitti. Angelini lascia una moglie e tre figli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nella sanità brindisina: è morto il cardiochirurgo Ermanno Angelini

BrindisiReport è in caricamento