rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
settimana Oria

Oria piange il giovane volontario della Protezione civile: "Ragazzo semplice e altruista"

Francesco Perrucci si è spento a soli 26 anni dopo una malattia. I funerali si celebreranno domani, martedì 4 ottobre 2022, alle 15:30 nella chiesa di San Francesco d'Assisi ad Oria

ORIA - Si celebreranno domani, martedì 4 ottobre 2022, alle 15:30 nella chiesa di San Francesco d'Assisi ad Oria, i funerali di Francesco Perrucci, 26 anni, spirato questa mattina dopo una malattia. Giovane sempre sorridente e disponibile, attivo nel sociale. Era, infatti, volontario di Protezione Civile di Oria e formatore "IoNonRischio". Una grande passione la sua tanto di aver chiesto di essere vestito con la divisa da volontario per il suo ultimo viaggio. La sua morte ha gettato nel dolore quanti lo conoscevano, stringendosi attorno ai genitori Salvatore e Michela e a tutta la famiglia. 

Tante le attestazioni di affetto. A partire dalla sezione Protezione Civile della Regione Puglia: "Francesco era un ragazzo brillante, altruista e pieno di spirito e grinta per affrontare tutto quello che la vita avrebbe potuto presentargli. Francesco un ragazzo di altri tempi, che per la sua semplicità e il suo modo di essere, entrava in sintonia con chiunque, sempre disponibile e con un sorriso che avrebbe potuto migliorare anche le giornate più cupe. Il mondo del Volontariato , gli amici formatori di Io Non Rischio, la Regione Puglia si stringono attorno alla famiglia e congiunti."

Anche l'Avis comunale di Oria ha fatto pervenire il suo messaggio di cordoglio: "La giornata di oggi è iniziata con una notizia che nessuno di noi avrebbe mai voluto apprendere. La prematura scomparsa di Francesco Perrucci ci ha lasciato attoniti. Ragazzo esemplare, da sempre impegnato nel mondo del volontariato, nella sua breve vita, la sua strada, si è più volte intrecciata con la nostra associazione dimostrando sempre attenzione al prossimo e ai più bisognosi. Alla mamma Michela, al papà Salvatore, alla sorella Luana, al fratello Simone, alla fidanzata Annamaria e a tutti i volontari dell’Associazione Volontari Protezione Civile Comune di Oria, giungano le nostre più sentite condoglianze".

Il cordoglio dell'amministrazione 

"Una giornata di lutto e dolore per la nostra città. La notizia della improvvisa perdita del giovane Francesco ha lasciato tutti senza parole e profondamente addolorati. Molti di noi lo hanno conosciuto come volontario della Protezione Civile apprezzandone le doti morali , la generosità , la disponibilità e l'amore per la propria missione sociale.
A Francesco, che ricordiamo con gratitudine per il suo impegno, che non dimenticheremo per il suo sorriso, per la sua bontà  e per tutto ciò che ha donato a tanti, a lui rivolgiamo il nostro pensiero affettuoso ed una preghiera: il Signore lo accolga tra i suoi angeli! Ai genitori e familiari tutti, profondamente addolorati, esprimiamo il nostro più vivo cordoglio unendoci a loro nel dolore e nella preghiera". 

Articolo aggiornato alle 21 (cordoglio amministrazione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oria piange il giovane volontario della Protezione civile: "Ragazzo semplice e altruista"

BrindisiReport è in caricamento