Giovedì, 18 Luglio 2024
social

Accoltellata da vicino di casa, compie 18 anni in ospedale: riceve dono dal personale

La giovane sanvitese era stata vittima di un atto senza senso in una notte terribile. Ora è coccolata dai sanitari del Pronto Soccorso

BRINDISI - Soccorsa dal 118 presso la sua abitazione a San Vito dei Normanni, lo scorso 1 ottobre era stata trasportata urgentemente all'ospedale "Perrino" di Brindisi. Qui, dopo aver subito un'operazione chirurgica per ferita da arma da taglio, era seguito il ricovero in Terapia intensiva. Insomma, una notte da incubo per la giovane sanvitese e la sua famiglia. Ora lei sta meglio, ma i ricordi di quanto accaduto riaffiorano ancora nella propria mente. 

Incolpevole, ha solo aperto la porta della propria casa di famiglia dopo aver sentito suonare il campanello. Sull'uscio è comparso un uomo che conosceva, suo vicino di casa, dal quale è stata colpita immotivatamente con un coltello. 

I racconto dei fatti, l'arresto e le dichiarazioni 

La storia della ragazza (omettiamo le generalità per garantire la sua privacy, augurandole il meglio per il futuro), del resto, per alcuni giorni ha destabilizzato l'intero territorio, aprendo dibattiti (ovunque) sui rischi del mondo attuale e sul trattamento da riservare alle persone che soffrono di problemi psichici.

Un compleanno particolare

Oggi (4 ottobre) è un giorno speciale perché la giovane di San Vito festeggia la maggiore età, quella spensierata e senza problemi. Il personale del Pronto Soccorso del "Perrino", per l'occasione, ha deciso di donarle un mazzo di fiori e di intrattenerla con una visita di cortesia che aveva l'intento di allontanarla - almeno per alcune ore - da quanto di brutto le è accaduto. Insieme al regalo c'era un biglietto che riportava il messaggio leggibile nella foto seguente.

Le dedica consegnata insieme al mazzo di fiori

Ora per la ragazza si apre un nuovo futuro, senza incubi e con lo stesso coraggio dimostrato in questi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellata da vicino di casa, compie 18 anni in ospedale: riceve dono dal personale
BrindisiReport è in caricamento