rotate-mobile
social

Le avventure di "don Smemorino": esce la terza parte del fumetto online

L'intento è quello di fare catechesi in maniera diversa: con questa nuova uscita viene spiegato il sacramento della confessione

BRINDISI - E' disponibile online anche la terza parte del fumetto del prete influencer, il brindisino don Cosimo Schena, dopo il botto della prima e della seconda uscita. 

Il fumetto, che attualmente ha superato i 400mila lettori, racconta le vicende di don Smemorino e dei suoi aiutanti, Tempesta e Baloo, che nella realtà sono veramente i nomi dei cani di don Cosimo.

L'intento è quello di fare catechesi in maniera diversa. Con questa nuova uscita, tra l'altro, viene spiegato il sacramento della confessione. Altro tema rilevante rimane sempre quello della sensibilizzare sul rispetto per gli animali. 

Don Cosimo e il suo rapporto con gli animali

Come si può comprendere, l'amore ed il rispetto per gli animali sono alcuni dei temi al centro dei fumetti proposti dal sacerdote brindisino. 

"Ho un ottimo rapporto con gli animali - affermava don Cosimo, nel corso di un'apparizione televisiva nazionale - tanto che mi fa piacere quando, talvolta, anche i parrocchiani li portano in chiesa". 

"Credo che se loro potessero parlare, ci aiuterebbero ad affrontare diverse problematiche nel corso della vita quotidiana; perché spesso siamo troppo presi da noi stessi". 

"Abbandonare un animale è un'azione che di umano ha poco - prosegue don Cosimo - Essendo anche loro delle creature che vanno amate e rispettate, a mio modo di vedere, è un peccato agl occhi di Dio.". 

"Spesso tramite i social la gente mi chiede di pregare per i propri animali. Io rispondo che si può fare, perché sono inclusi nelle nostre vite e nelle nostre famiglie. Se noi siamo il loro mondo è tanto vero che anche loro fanno parte del nostro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le avventure di "don Smemorino": esce la terza parte del fumetto online

BrindisiReport è in caricamento