Sabato, 12 Giugno 2021
social

Rosa, driver in giro per l'Europa: quando la passione per i viaggi diventa lavoro

La storia di resilienza della 43enne di Ceglie Messapica: da dottoressa in scienze della formazione a socia e autista in una azienda Ncc

CEGLIE MESSAPICA - In poco meno di quattro anni ha macinato chilometri, su e giù per l'Europa e l'Italia, scoprendo, soprattutto, angoli di Puglia che non conosceva. Lei che è pugliese doc, residente a Ceglie Messapica da 43 anni: Rosa Maria Argentiero ha trasformato la sua passione per i viaggi in un lavoro, fondando nel 2017 insieme ad una coppia di amici ( lei di Ostuni, lui di San Vito dei Normanni) un'azienda di ncc, noleggio con conducente. Una laurea in Scienze della Formazione raggiunta nel 2004, all'università del Salento, il sogno di diventare educatrice difficile da realizzare e qualche lavoretto per andare avanti. 

"Mi sono adattata perchè non riuscivo a trovare qualcosa che fosse in linea con il mio percorso di studi - racconta la 43enne - così, soprattutto, grazie al sostegno della mia amica e socia, abbiamo messo in piedi questa società, acquistato dei mezzi, tre licenze e siamo partite. Il leivotive è stato l'amore per i viaggi che ho trasformato in lavoro." Tour turistici, privati, semplici trasferimenti in aeroporti o strutture, l'importante è viaggiare e non fermarsi. "Non lo abbiamo fatto nemmeno nell'ultimo anno con la pandemia - continua - nel senso che, nonostante, la paura e le difficoltà abbiamo continuato ad investire nell'azienda. E' stato pesante però".

Nel frattempo, però, nel 2019, è arrivata l'altra chiamata: "La laurea ha portato i suoi frutti, sono educatrice in un centro educativo per minori e sono felice perchè entrambi i lavori mi soddisfano - spiega. Certo se penso al primo viaggio da driver ancora mi emoziono. Una andata e ritorno in Germania che non dimenticherò mai, per questo non rinuncerò mai al lavoro di autista, anzi, rifarei migliaia di volte la scelta che ho fatto. Non è un lavoro per donne? Il lavoro è dignità e deve far stare bene chi lo fa. Tutto il resto non conta."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosa, driver in giro per l'Europa: quando la passione per i viaggi diventa lavoro

BrindisiReport è in caricamento