rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
social Ceglie Messapica

Ciak internazionale in città: si girano alcune scene di "The Promised Land"

La pellicola del regista inglese Michael Winterbottom, premiato anche con un Orso d’oro nel 2006 al Festival di Berlino, è ambientata nella Palestina della fine degli anni '40, prima della nascita dello stato di Israele. Il Comune di Ceglie Messapica ha disposto il divieto di transito nei momenti e nel giorno delle riprese

CEGLIE MESSAPICA - Ceglie Messapica teatro di un film internazionale. Domani, sabato 22 ottobre 2022, saranno infatti girate alcune scene di "The Promise Land", il nuovo film del regista inglese Michael Winterbottom, premiato anche con un Orso d’oro nel 2006 al Festival di Berlino per The Road to Guantanamo. Il suo nuovo lavoro cinematografico è prodotto da Bartelbyfilm e Revolution films, con il supporto logistico di Apulia Film Commission. La pellicola è ambientata nella Palestina della fine degli anni '40, prima della nascita dello stato di Israele.

"The Promised Land" è un thriller politico che si svolge durante il mandato britannico nella Tel Aviv degli anni Trenta. Segue due agenti di polizia britannici, Thomas Wilkin (Booth) e Geoffrey Morton (Melling), nella loro caccia al carismatico poeta e combattente per la libertà sionista Avraham Stern, che stava complottando per sfrattare le autorità britanniche. Wilkin è combattuto tra il suo dovere di ufficiale di polizia britannico e il suo amore per Shoshanna Borochov, figlia di un importante sionista marxista di nome Dov Ber Borochov. Protagonisti sono gli attori britannici Douglas Booth (The Dirt, That Dirty Black Bag) e Harry Melling (The Ballad of Buster Scruggs) e la russa Irina Starshenbaum.

Micheal Winterbottom, candidato per tre volte alla Palma d’Oro al Festival di Cannes, ha vinto l’Orso d’Oro al Festival di Berlino nell’edizione 2003 e l’Orso d’Argento al Festival di Berlino nell’edizione del 2006, di recente ha diretto la serie televisiva originale Sky sulla Brexit This Sceptred Isle, con Kenneth Branagh nel ruolo del primo ministro britannico Boris Johnson. Le riprese nella città di Ceglie Messapica si svolgeranno presso la sede del Comune, pertanto come disposto con ordinanza sindacale, è vietato sostare, sul lato sinistro di via E. DeNicola e nei parcheggi interni al comune sabato 22 ottobre 2022, dalle ore 7,00 sino a fine riprese cinematografiche. Via E. de Nicola sarà chiusa temporaneamente ogni qualvolta sarà necessario alle riprese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciak internazionale in città: si girano alcune scene di "The Promised Land"

BrindisiReport è in caricamento